Home News Enorme pitone reale trovato un posto sicuro e al caldo nell’asciugatrice

Enorme pitone reale trovato un posto sicuro e al caldo nell’asciugatrice

Attimi di terrore in una famiglia che quando ha aperto l’asciugatrice per mettere i panni  all’interno dell’elettrodomestico ha trovato una spiacevole sorpresa. Ad attenderli infatti c’era un’enorme pitone reale.

pitone trovato nell'asciugatrice
Pitone trovato nell’asciugatrice (Foto Pixabay)

Il grosso serpente è stato trovato all’interno dell’elettrodomestico ma effettivamente nessuno si spiega come il grosso pitone sia entrato all’intendo della lavanderia privata dell’abitazione.

A quanto pare il grosso serpente potrebbe essere un animale domestico abbandonato dal proprio padrone che ha trovato un posto sicuro e al caldo all’interno dell’asciugatrice.

Il pitone nell’asciugatrice

Pitone reale ritrovato all'interno dell'asciugatrice
Pitone reale ritrovato all’interno dell’asciugatrice

Il ritrovamento è avvenuto a Southport in una villetta privata dove una famiglia si è trovata a dover affrontare una scoperta che li ha sconvolti. Il grosso pitone era infatti serenamente raggomitolato all’interno del cestello dell’asciugatrice. Immediatamente sono stati contattati gli agenti della RSPCA che ha prontamente contattato chi di dovere per cercare di individuare il proprietario del grosso pitone reale .

RSPCA ha contattato Mike Potts dell’associazione benefica per animali esotici BeastWatch UK, anche se anche l’uomo ha affermato di come il ritrovamento del pitone nell’ elettrodomestico resti un mistero.

Secondo quanto riportato dal Daily Mail il signor Potts ha dichiarato la propria estraneità ai fatti accaduti :

“Ieri sono stato contattato da un addetto alla raccolta RSPCA che si è messo in contatto con noi per chiederci se eravamo a conoscenza di serpenti mancanti”.
Erano stati chiamati a una famiglia che aveva trovato un serpente nella loro asciugatrice a casa loro.” Penso che ne siano rimasti tutti un po’ scioccati. Non erano loro stessi custodi di rettili.”

Non eravamo a conoscenza di serpenti mancanti. Era una situazione insolita su diversi livelli. Le circostanze sembrano un po’ strane .Sarei meno sorpreso se accadesse in piena estate perché abbiamo a che fare con molti serpenti che si allontanano dall’avere un po’ di accesso al giardino durante i mesi estivi”.

“Ma in questo periodo dell’anno le persone non lasciano i loro rettili fuori per una buona ragione. Fa molto freddo per un serpente da un clima caldo. Non sarebbe sopravvissuto  molto a lungo fuori. “È  un mistero per me davvero.”

A quanto pare il serpente è stato visitato da un veterinario e le sue condizioni di salute sembrano essere ottime il che fa intendere agli esperti che il pitone reale non abbia passato molto tempo all’esterno. Potrebbe quindi essere fuggito da una teca domestica o potrebbe essere stato abbandonato da poco tempo e che abbia immediatamente trovato rifugio nell’asciugatrice della famiglia.

Nella speranza che non si tratti di un abbandono ma solo di una fuga involontaria dell’animale RSPCA sta cercando i proprietari per poterglielo restituire e ha invitato chiunque avesse notizie sulla splendida enorme creatura di farsi avanti per far si che il pitone torni a casa.

Non è la prima volta che queste creature vengono rivenute in posti insoliti, anche in Italia qualche tempo fa era stato ritrovato un grosso pitone reale in un giardino.

L.L.