Home News Entrano i ladri in casa e rubano il cucciolo: lo ritrovano impiccato...

Entrano i ladri in casa e rubano il cucciolo: lo ritrovano impiccato in giardino

CONDIVIDI

Ladri entrano in casa e sparisce il cucciolo

Come sia possibile fare del male ad una creatura innocente. Una domanda che sorge quando si ripetono orrori senza fine di cui sono vittime esseri che non hanno nessuna colpa.

E’ il caso del cucciolo di bulldog che da poco era stato preso da una famiglia residente a Darwen, nel Lancashire. Gemma Knowles, 31 anni, e il suo compagno Andrew Bolland, 36 anni hanno preso la cucciola di bulldog per farla crescere insieme ai loro due figli. Purtroppo, il destino si è rivelato crudele per la piccola Wilma.

Era un giovedì pomeriggio quando dei ladri si sono introdotti nella casa. Quando la coppia tornò a casa, il cucciolo era sparito e solo a distanza di due giorni è riapparso appeso al collo al recinto di casa.

Gemma e Andrea hanno fatto di tutto per rianimare il cucciolo, arrivando anche alla respirazione bocca a bocca. Purtroppo non c’è stato nulla da fare.

“Siamo tutti assolutamente devastati, siamo affranti .L’abbiamo presa perché i bambini avevano implorato per anni un cucciolo “, ha commentato la donna, spiegando che il cucciolo aveva solo due mesi.

Per i bambini è stato un trauma e adesso hanno anche timore di stare a casa.

I ladri avevano rubato l’auto e i pochi soldi trovati in casa, portando via il cucciolo. L’automobile è stata trovata a diversi chilometri di distanza abbandonata.

Fino ad oggi, niente di così crudele era mai accaduto nella piccola località.

Gemma ha poi ipotizzato che i due ladri abbiano preso il cucciolo per venderlo e guadagnare qualcosa. “Probabilmente si sono spaventati dal tam tam sui social media”, ha commentato la donna.

Sul caso sta indagando la polizia mentre i cittadini si sono uniti al dolore della famiglia.

Purtroppo, negli ultimi anni nel Regno Unito ma anche nel resto dell’Europa si è registrato un aumento dei furti di cane. Sia per destinare i cani di razza alla riproduzione illegale, che per rivenderli oppure per chiedere un riscatto, il cosiddetto “dognapping”, ovvero rapimento del cane.

Leggi–> Furti di cani: Regno Unito, rubati 60 cani a settimana. Fenomeno in crescita

C.D.
Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notiziSEGUICI QUI