Home News La sfortuna perseguita Enzo Salvi, alle prese, con una nuova disavventura

La sfortuna perseguita Enzo Salvi, alle prese, con una nuova disavventura

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:16
CONDIVIDI

Enzo salvi e il pappagallo Jerry, attimi di paura sul litorale romano. L’attore ha perso le tracce del suo amico volatile scomparso nel nulla

Jerry in primo piano (Foto Facebook)
Jerry in primo piano (Foto Facebook)

Non c’è pace per Enzo Salvi e i suoi pappagalli. Sull’attore cabarettista e comico italiano romano sembra essersi abbattuto un destino infausto che gli sta togliendo la serenità. Dopo la disavventura con il pappagallo Fly, aggredito a sassate solo due mesi fa, ora giunge un’altra brutta notizia per il famoso “Er Cipolla” che ha destato la preoccupazione di tutti i suoi fan. Ecco di cosa si tratta.

Potrebbe interessarti anche: Enzo Salvi annuncia i miglioramenti di Fly il pappagallo

Enzo Salvi e il pappagallo Jerry, un’altra vicissitudine da affrontare

L'amico di Enzo (Foto Facebook)
L’amico di Enzo (Foto Facebook)

E’ di pochi minuti fa. Un annuncio sui social dove Enzo racconta al pubblico una grave vicenda. L’attore era intento a trascorre un normale pomeriggio di fine estate in compagnia del suo pappagallo Jerry. Momenti di relax, di svago e di divertimento con il suo amico con le ali. Tutto sembrava procedere per il verso giusto ma all’improvviso, il dramma. L’attore teneva sulla spalla Jerry, un gesto consueto per gli amanti di tali animali, quando inspiegabilmente la pettorina si è staccata. Il pappagallo ha spiccato il volo e si è fermato sul terrazzo di un palazzo dov’è stato avvistato. Una lieve speranza per l’attore che aveva cominciato a credere di poterlo riportare a casa. Nulla da fare. Pochi secondi dopo, il pappagallo è volato via, facendo perdere le sue tracce. Il comico ha rivolto a tutti i suoi seguaci il profondo e disperato appello di comunicare un eventuale avvistamento e ritrovamento.

Salvi ha lasciato un recapito telefonico, sotto al quale ha detto chiaramente, con un tono piuttosto adirato e informale, di risultare antipatico a qualcuno, per drammatizzare un pò. Una vicenda che sembra uscita da un film, per la precisione da una battuta sul foglio, pronta per essere recitata. Invece no. Un caso beffardo, ancora una volta sembra si stia prendendo gioco di lui, mettendolo in serie difficoltà.

Reduce dalla brutta aggressione capitata a Fly nel corso di quest’estate, adesso è alle prese con l’ennesimo guaio.  Fortunatamente, la violenza della quale è stata vittima Fly, preso a sassate da un ragazzino che lo aveva visto nei campi dove era intento ad effettuare una sessione di volo libero, si è conclusa per il meglio. L’animale è riuscito a riprendersi, e il peggio sembrava ormai accantonato.

Speriamo che qualcuno porti buone notizie ad Enzo e che possano avere fine questa serie di peripezie che gli hanno tolto il sorriso.

AMICI AVEVO JERRY ( CACATUA DELLE MOLUCCHE CON ANELLO INAMOVIBILE E MICROCHIP ) SULLA SPALLA MA SI E’ STACCATA LA…

Pubblicato da Enzo Salvi su Martedì 15 settembre 2020

Benedicta Felice