Home News Angeli dei 4 Zampe Era ridotta uno scheletro e stava solo cercando di proteggere i suoi...

Era ridotta uno scheletro e stava solo cercando di proteggere i suoi cuccioli

CONDIVIDI

Era pelle ed ossa, avvistata nei pressi di una strada a San Antonio, nel Texas, mentre stava disperatamente cercando di sopravvivere. Quando i responsabili di un canile si sono recati sul posto per tentare di recuperarla dopo una segnalazione hanno fatto una scoperta commuovente.

“Era pelle sopra le ossa”, ricorda la fondatrice dell’associazione A-Team Elite Rescue Dogs Cindy Droogmans, raccontando che questa dolce cagnolina, lupoide, chiamata Aluscia, era nei pressi di un canale di scolo, dove aveva nascosto all’interno i suoi cuccioli. Era terrorizzata quando le persone si avvicinavano a lei, tremava dalla paura: “Era una mamma spaventata e indietreggiava per proteggere i suoi cuccioli”, prosegue Cindy.

Alla fine, gli operatori sono riusciti a recuperare Aluscia e i suoi cuccioli, trasferendoli  in un rifugio, al sicuro anche se sovraffollato e ad alto rischio eutanasia. Per questo è intervenuta l’associazione della Droogmans che ha deciso di mettersi in contatto con il canile per portare via dal gelido box del canile la dolce famiglia e trasferirla in un luogo in cui i cuccioli potevano crescere tranquillamente con lo spazio per giocare.
Sopo poco, la cucciolata con la madre è stata trasferita presso un nuovo rifugio di Long Island, dove inizieranno la loro nuova vita.
I cuccioli chiamati Angelique, Amy, Anton, Azi, Andie e Ajax e la loro mamma saranno messi in adozione: “Sono molto protettiva nei loro riguardi, li vedo come i miei figli”, ha poi concluso la Droogmans.