Home News Era stata soprannominata il cane più triste del mondo: dopo l’adozione, Lana...

Era stata soprannominata il cane più triste del mondo: dopo l’adozione, Lana torna in canile

CONDIVIDI

Abbandonata nel 2015, la storia di Lana una dolce labrador soprannominata “il cane più triste del mondo”, aveva commosso la rete, dopo che il rifugio Rescue Dogs Match aveva condiviso la sua fotografia per lanciare un appello di adozione. Dopo, l’appello arrivarono diverse richieste di adozione e tutto sembrava andare per il meglio quando la dolce Lana venne di nuovo adottata, da una famiglia che aveva preso a cuore la sua storia, pensando che sarebbe stata un’ottima compagnia per i figli.

Lo scorso 3 maggio, la povera Lana è tornata in canile e rischia di essere soppressa. Gli adottanti che l’hanno riportata indietro al rifugio, sottolinea Brenda Dobranski, fondatrice del Rescue Dogs Match, avevano pensato che Lana potesse essere un cane da coccolare e con il quale giocare: “E’ una tipa divertente, ma non è il tipo che si lascia grattare la pancia”, precisa Brenda.

Si tratta di una cagnolina che ha un suo carattere come molti altri cani: un carattere dolce e allego ma che come molti suoi simili è gelosa del suo cibo e non ama essere infastidita dopo aver mangiato. Un comportamento normale che va rispettato e, considerando il trauma che Lana ha subito, potrebbe essere il minimo.

La Rescue Dog ha così diramato un nuovo appello per Lana sottolineando che “ha tempo solo fino al 20 maggio”. Nel giro di poche ore per lei sono arrivate oltre 4mila richieste di adozione. “Molte persone desiderano salvarla. Fa piacere ed è meraviglioso. Ma questa volta dobbiamo individuare la famiglia più adatta per lei che abbia pazienza e sia comprensiva”.

Ci sono molte speranze sul fatto che Lana possa trovare una nuova famiglia entro il 20 maggio, sottolinea la volontaria, anche se afferma che la dolce e triste labrador è ancora a rischio eutanasia se non viene trovata la famiglia più adatta.