Home News Esce di casa e vede il cane del vicino rovistare e tirare...

Esce di casa e vede il cane del vicino rovistare e tirare fuori dai rifiuti un cucciolo

CONDIVIDI

Una storia deliziosa raccontata da una serie di scatti commoventi. A Novo Horizonte, in Brasile, un agente della polizia, Marco Antonio Rodrigues prima di recarsi al lavoro era uscito a portare fuori il cane, quando si è accorto che il cane del vicino stava rovistando tra i sacchi della spazzatura. L’agente ha osservato l’esemplare, incuriosito, in quanto non aveva di certo bisogno di cercare del cibo nella spazzatura. Dopo pochi istanti, ha visto l’animale tirar fuori dai sacchi dell’immondizia un cucciolo di cane, di pochi giorni.

Inizialmente, l’agente pensò che si trattasse di un gattino morto. Avvicinandosi per guardare meglio, si è invece accorto che si trattava di un cucciolo ancora vivo che qualcuno aveva gettato per farlo morire.

Marco Antonio ha così recuperato il piccolo animale che si è messo a guaire sotto lo sguardo vigile e attento della cagnolona che lo aveva salvato e che non voleva allontanarsi da lui. Marco Antonio ha così diramato un appello per trovare una madre che allattasse il cucciolo, mettendosi in contatto con un rifugio locale in quanto erano necessarie delle cure.

Grazie alla tempestività di tutti i volontari, nel giro di poche ore è stata trovata una madre adottiva che ha accettato di allattarlo. Ogni istante è stato documentato da diversi post di aggiornamento dai quali si apprende che il cucciolo che si è salvato, chiamato Chaplin, non vuole essere staccato dalla madre adottiva. Chaplin è anche diventato una piccola star televisiva grazie alle mittenti locali che hanno parlato di lui, riservando dei piccoli approfondimenti alla vicenda.

Tra i post, spunta un video commovente della madre che ha trovato il cucciolo e che in attesa di farlo trasferire dalla madre che lo avrebbe allattato, non ha mai lasciato un istante il cagnolino, standogli vicino e attenta ad ogni suo movimento o guaito. Immagini davvero incredibilmente teneri.

Anche se sarà difficile individuare il responsabile, Marco Antonio ha evidenziato quanto sia stato straordinario l’evento al quale ha preso parte: “Un cagnolino trovato nella spazzatura da un cane e adottato da una mamma speciale. Che bella cosa!”.

APPELLO RITROVAMENTO

AMORE MATERNO

LA MAMMA ADOTTIVA 

CHAPLIN UNA PICCOLA STAR!