Home News Grande evento a Bussolengo: nasce il primo esemplare “italiano” di potamocero

Grande evento a Bussolengo: nasce il primo esemplare “italiano” di potamocero

CONDIVIDI

potamocero

In Italia è avvenuto un vero e proprio evento: è nato infatti nel nostro Paese il primo esemplare di potamocero, venuto al mondo nel parco zoologico “Natura Viva” di Bussolengo, in provincia di Verona. Non si conosce ancora il sesso del suide, diffuso esclusivamente in alcune zone dell’Africa come Somalia, Sudafrica, in Madagascar ed alle Isole Comore. Non si conosce ancora il sesso del piccolo di potamocero ma sta bene e pesa un chilo, e già qualche giorno dopo essere venuto al mondo segue la mamma in ogni suo spostamento.

Questo animale fa parte della Lista Rossa IUCN delle specie minacciate ed è classificato con un rischio minimo: la caccia di potamocero in Africa viene alimentata a causa della qualità delle sue carni, dal sapore molto simile a quello del maiale (del resto è una varietà di cinghiale e la famiglia è la stessa), cosa che dà adito anche ad una spietata attività di bracconaggio. Il potamocero sta diminuendo anche nelle aree protette, al pari di altre specie animali come gli scimpanzé.