Home News Fenicottero rosa riesce a volare per la prima volta – VIDEO

Fenicottero rosa riesce a volare per la prima volta – VIDEO

Un fenicottero rosa, dopo lunghi anni di attesa, riesce a volare per la prima volta: una storia pregna di pazienza e forza di volontà.

Fenicottero Rosa Vola Prima Volta
Un fenicottero rosa vola per la prima volta in una riserva italiana (Foto Margitta Schuff Thomann)

Quando tutto sembra perduto, chi ha il coraggio di osare e puntare in alto o altrove, riesce anche a vincere sulla vita stessa. Ma non è una vittoria in cui si ottiene una coppa, una medaglia, o qualcos’altro. È una vittoria che ci tiene in vita e ci fa capire quanto spesso, chi riesce a mettere in campo la forza di volontà e il coraggio di vivere riesce a farcela nonostante le difficoltà della vita stessa.

Di solito noi esseri umani siamo più restii a questo tipo di ragionamento. E di parantesi ne dovremmo aprire fin troppi. Potremmo benissimo dire che ci piace adagiarsi sugli allori e darci per sconfitti già in partenza. Ma in un altro mondo le cose non stanno così. Ovviamente per “altro mondo” intendiamo qualcuno che abita la nostra stessa terra, ma con “aspettative sulla vita” diverse: gli animali.

Proprio loro. Coloro i quali vengono spesso additati di usare solo l’istinto e invece, in alcuni situazioni di vita quotidiana, riescono addirittura a pazientate e ad avere la meglio su aspetti molto angusti e per niente piacevoli da sopportare. Ebbene sì: gli animali sanno anche pazientare anni prima di spiccare di nuovo un piccolo ma significativo volo. Pronti ad apprendere tutto il bello da questa storia di un fenicottero rosa.

Il “bello” della vita si alimenta con la pazienza: lo insegna il piccolo volo di un fenicottero rosa

Fenicottero Rosa Vola Prima Volta
I fenicotteri rosa della riserva italiana (Foto Margitta Schuff Thomann)

La pazienza. In molti dicono essere la virtù dei forti. Ma oltra a essere una virtù è un modo di vivere vero e proprio. La voglia di riscatto quando tutto va male, ma noi continuiamo a provarci. Perché un conto è pazientare stando seduti sul divano a non fare praticamente nulla, un altro è pazientare essendosi dati da fare per una vita intera. Due concetti ben distinti che oggi ritroviamo anche in una “storia animale”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Il colore del fenicottero: più è rosa, più è aggressivo? Uno studio lo afferma

Al centro della vicenda c’è un fenicottero rosa, che vive in una riserva di una piccola località italiana, il comune di Grado, in Friuli-Venezia Giulia. Anche se piccolo questo comune, o meglio la riserva contenuta in esso, accoglie una grande storia, di rivincita, di voglia di vivere, e, come poc’anzi detto, di pazienza. Questo fenicottero rosa non è mai riuscito a volare prima di pochi giorni fa, ove l’impresa a piede piede, se non zampa, se non ala, per spiccare il volo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Baby fenicottero rosa nasce a Roma: una nuova vita al Bioparco – FOTO

Questo esemplare è nato con un’ala rotta e da sempre non riusciva a volare. La lesione avuta non gli permette di spostarsi, assieme ai suoi simili, sia per brevi che per lunghe tratte. Una vita intera, però, spesa, non tanto a guardare gli altri, ma a provare a volare. E alla fine, dopo tante, avvenute soprattutto durante le primavere, questo autunno il fenicottero, dopo tanta fatica, è riuscito a compiere un piccolo e breve volo. Un piccolo passo verso la libertà, che speriamo si ripeta più spesso, perché la voglia di pazientare faticando deve avere i suoi buoni risultati.