Home News Fermo, cane veglia anziana e fa scattare i soccorsi

Fermo, cane veglia anziana e fa scattare i soccorsi

CONDIVIDI

cane salva padrona

A Fermo, comune delle Marche del quale si parla di questi giorni per il triste episodio di razzismo che ha visto come vittima dell’odio insensato tra gli uomini un immigrato nigeriano, è avvenuto ad inizio luglio un episodio che ha visto come eroico protagonista un cane, il quale è riuscito a salvare la vita della sua anziana padrona risultando determinante per il felice epilogo della vicenda.

La donna, che vive da sola, aveva accusato un malore all’interno del proprio appartamento e gli assistenti sociali che la seguono erano rimasti fermi sull’uscio di casa, presagendo già che qualcosa non andasse. Ma i guaiti e l’abbaiare allarmato del cane hanno fatto capire loro la gravità delle cose, perciò sono scattati subito i soccorsi da parte dei vigili del fuoco, intervenuti dopo essere entrati nell’appartamento attraverso una finestra. L’anziana è stata ritrovata riversa a terra in stato di semi-incoscienza, con accanto il suo fedele animale da compagnia.

Il cane aveva vegliato per oltre un giorno sulla propria padrona risvegliandola ed accogliendo poi i soccorritori. Adesso l’anziana signora sta bene dopo aver ricevuto le cure del caso, raccontando di essere caduta in casa 24 ore prima perdendo conoscenza nell’incidente domestico, ma l’abbaiare continuo del suo cane le ha permesso di riacquisire conoscenza evitando complicazioni ulteriori. E questo è solo l’ultimo dei fatti di cronaca che vede come protagonista un cane eroe.