Home News I due fidanzati si lasciano, ma la loro Julie continua a tenerli...

I due fidanzati si lasciano, ma la loro Julie continua a tenerli uniti

0
CONDIVIDI

cane

Un bel cane di nome Julie è stata la protagonista di una vicenda finita bene, nonostante abbia tratto origine da una separazione tra due persone. Julie è una bella femmina di Golden Retriever capace infatti di far fare pace ai suoi due padroni, che ad un certo punto avevano capito che la loro relazione non avrebbe funzionato. Ma per lei, pur separandosi, sono stati disposti a passare sulle reciproche incomprensioni, sui litigi ed anche sul dolore e la sofferenza spesso impliciti in casi come questo.

Sarò anche per merito di questa bellissima cucciolona che i protagonisti della vicenda alla fine si sono impegnati nel rimanere in buoni rapporti. Al momento di registrarla all’Asl canina è stato indicato un solo proprietario, come da prassi. E così la quattrozampe è stata indicata come di proprietà di lui, dal momento che si era trattato di un regalo della ex partner. Difatti era la lei della coppia che non c’è più a trascorrere il maggior tempo con Julie, ad addestrarla, a darle da mangiare ed a darle una certa preparazione. E molte volte la donna ha anche pensato a come curarla, a portarla dal veterinario ed a tutti questi aspetti.

Il cane impedisce una guerra tra ex: entrambi vanno d’accordo per Julie

L’uomo invece la faceva principalmente divertire, ci giocava, la faceva salire sul divano e tutte queste cose più leggere ma altrettanto importanti. Julie era come se fosse la loro bambina. E per fortuna a nessuno dei due è parso il caso di privare l’altro della presenza del cane. Va anche detto che entrambi sono sempre stati coscienti del fatto che Julie fosse un cane e non andava trattata come se fosse stato un bambino. Ma si sono resi conto tutti e due che il cane qualcosa aveva capito, mostrando grande sensibilità. Per questo motivo i due hanno deciso che il cane trascorrerà una settimana con lui e l’altra con lei.

L’ex compagno poi lavora molto e quindi lascia Julie alla sorella, che ha due figli piccoli che hanno sempre desiderato un cane. Poi il limite di una settimana non rappresenta una dead line. Se uno dei due vuole, può anche portarsi Julie in vacanza, e l’uomo ha conservato anche le chiavi di casa della sua ex. I due hanno fatto sapere che festeggeranno i 4 anni di Julie, che sono dietro l’angolo, tutti insieme. E da questa storia tante persone potrebbero anche trarne un prezioso insegnamento. Così come l’importanza dei cani si può trarre anche in questa vicenda avvenuta in Puglia.

A.P.