Home News Francesco Facchinetti show: “Chi abbandona gli animali è un…!”

Francesco Facchinetti show: “Chi abbandona gli animali è un…!”

CONDIVIDI
Foto: Instagram

Francesco Facchinetti, celebre figlio d’arte di Roby dei Pooh, non ha mai nascosto di essere un animalista convinto e di amare in particolare i cani. Ed a proposito di questo, lo stesso presentatore ed uomo di spettacolo ha parlato di un episodio capitato tre anni fa e che lo vide protagonista nella difesa di un quattrozampe che veniva malmenato dal suo padrone ad un semaforo. Facchinetti, ex Dj Francesco, ha parlato dell’episodio sui social network con tutta onestà, scrivendo: “Ieri alle 15 passavo per Cabiate e mentre ero fermo al semaforo mi sono accorto che un signore sul marciapiede stava picchiando il suo cane. Sarà stato il caldo ma non c’ho visto più, e col mio fare bergamasco ho fatto a lui quello che lui aveva fatto al cane! Prenderò una denuncia ma non me ne frega niente… Lo rifarei altre mille volte”.

Francesco Facchinetti insomma ha fatto capire di essere disposto a tutto pur di impedire che persone malvagie maltrattino gli animali, rivangando questa storia. E ieri ha postato un nuovo messaggio attraverso i propri profili ufficiali Instagram e Facebook, stavolta contro coloro che abbandonano gli animali: “Quest’anno voglio parlare di questa cosa in anticipo. Se avete intenzione di andare in vacanza, quest’estate, e non sapete a chi lasciare il vostro amico a 4 zampe, chiedete aiuto a qualcuno. Non pensateci all’ultimo momento perché il tuo animale non è un OGGETTO che puoi lasciare in giro a caso. Infine mi rivolgo a quelle T… DI C… che hanno intenzione di abbandonare il proprio cane o qualsiasi animale domestico. Sappiate che tutto torna, e spero che voi possiate pagare con gli interessi…CHI ABBANDONA IL PROPRIO ANIMALE È UNA M…». Messaggio che ha fatto incetta di condivisioni (oltre 650), mi piace e commenti (ben 7000). Ma nonostante ciò, atti di maltrattamento o di discriminazione nei confronti degli animali avvengono sistematicamente.