Home News Furrfluence Il nuovo lavoro dell’influencer ma per il cane

Furrfluence Il nuovo lavoro dell’influencer ma per il cane

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:03
CONDIVIDI

Il nuovo lavoro del momento è il “Furrfluencer” un offerta di lavoro da non perdere per chi ama viaggiare in compagnia del proprio cane.

Influencer
Il nuovo lavoro per i vostri amici a quattro zampe è Furrfluencer

In Inghilterra la Snaptip un’azienda che si occupa di stabili da adibire ad attività ricreative e dog-friendly ha lanciato sul proprio sito ufficiale un’offerta di lavorativa irripetibile.

Chiunque con un amico a quattro zampe può richiedere di partecipare a una sorta di bando di concorso. L’azienda sta cercando due esemplari con i rispettivi proprietari che siano perfetti per questa nuova tipologia di lavoro.

potrebbe interessarti anche—>Pagati per viaggiare con i propri cani: ecco come fare

Il Furrfluencer, L’influencer dei cani

cane in auto
Fonte foto Pixabay

Chi sarà selezionato per il lavoro avrà il compito, insieme al proprio cane di recensire delle strutture sparse in tutto il Regno unito. Non si tratta di una vacanza di un vero e proprio lavoro a tempo pieno.

Il compito di chi sarà selezionato sarà quello di visitare e provare  delle strutture dog-friendly in cui saranno ospitati nell’arco di 12 mesi con i propri quattro zampe.

I veri e propri lavoratori saranno infatti i  cagnolini che avranno il compito di testare tutte le strutture e le attività ricreative  rivestendo il ruolo di “furrfluencer” una sorta di Influencer canino.

Le strutture dovranno essere valutate per i confort riservati agli animali e non a gli esseri umani. Per scegliere i candidati adatti al lavoro i cani saranno selezionati e valutati inevitabilmente  insieme ai proprietari che avranno il compito di fotografi e di stilare un rendiconto della struttura .

I luoghi da visitare saranno selezionati in tutto il Regno Unito. Sarebbero infatti oltre 36 mila le strutture sul sito ufficiale della Snaptip tra cui scegliere  sparse in ogni luogo tra cui anche Cornovaglia, il Galles, il Lake District e la Scozia.

Il furrfluencer dovrà avere molti scatti mentre svolge attività o si rilassa  nelle varie strutture  strutture da “consegnare” accompagnate da recensioni di almeno 500 parole per mostrare la qualità e la quantità dei servizi offerti nelle strutture dog-friendly.

Grazie a questo servizio offerto dall’azienda chiunque vorrà trascorrere una vacanza insieme al proprio amico a quattro zampe potrà essere consapevole di tutte le attività da poter svolgere con il proprio amico a quattro zampe nelle varie strutture e scegliere quale s’addice più alla personalità sia dell’amico umano  che del suo cane.

Per candidarsi per questo nuovo fantastico lavoro sarà necessario compilare un modulo sul sito ufficiale entro e non oltre il 29 ottobre, i requisiti richiesti non sono per l’essere umano ma per il cane.

Si avrà bisogno di scegliere 2 diverse tipologie di cane la prima che dovrà avere un’età compresa tra i 6 mesi e i 3 anni mentre la seconda dovrà avere dai 4 ai 10 anni per avere un quadro completo delle attività più idonea all’età del cane in ogni struttura.

Gli animali dovranno anche essere abituati a viaggiare, essere in buona salute, dovranno essere pronti ad ogni evenienza  e soprattutto dovranno essere molto fotogenici

L.L.

potrebbe interessarti anche—>

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI