Home News Gatta “indesiderata” perché anziana, il messaggio che ha commosso il web

Gatta “indesiderata” perché anziana, il messaggio che ha commosso il web

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:20
CONDIVIDI

Un messaggio racconta la storia toccante di una gatta diventata ormai “indesiderata” perché anziana e malata e diventa virale sui social

sushi gatta anziana
Sushi, la gatta “indesiderata” perché anziana

Proprio lo scorso giovedì, la Foundling Kitten Society ha postato sulla propria pagina Facebook un post inerente ad un dolce felino.

L’animale in questione è una gatta che aveva un padrone e una casa. Ma la micina ha perso tutto quando è diventata anziana e malata e il suo proprietario non è stato più in grado di prendersi cura di lei.

Potrebbe interessarti anche: Danno una festa per il compleanno di una gatta, nessuno si presenta

Pubblicano un post per aiutare una gatta anziana, lo ignorano

gatta indesiderata
Sushi, la gatta “indesiderata” perché anziana

La gattina anziana di nome Sushi ha una malattia renale al quarto stadio e l’associazione era in cerca di una sistemazione in grado di fornirle tutte le cure adeguate.

In realtà, l’organizzazione aveva già condiviso un post in suo favore il 10 settembre, senza ottenere alcun riscontro. Delusa dalla mancata reazione delle persone, giovedì l’organizzazione per la tutela degli animali ha pubblicato un aggiornamento.

Non una sola persona si è offerta di accudire o proporre Sushi. Vi raccomandiamo di elaborare un piano per i vostri animali domestici nel caso in cui non siate più in grado di prendervi cura di loro. Non date per scontato che la vostra famiglia li accoglierà. Non date per scontato che qualcuno apparirà magicamente e li accudirà e li amerà nello stesso modo.”

Potrebbe interessarti anche: Sushi, il gatto cieco abbandonato in un sacchetto di plastica

L’ultimo post, a differenza del precedente, ha ottenuto un riscontro enorme arrivando a raggiungere oltre 20.000 persone. E così la Foundling Kitten Society ha finalmente potuto dare la lieta notizia.

Da domani, Sushi sarà accolta dalla Surfcat Cafe and Adoptions. Nelle nove ore successive dalla sua pubblicazione, il post è diventato virale a tal punto da raggiungere l’obiettivo: trovare una sistemazione alla gattina.

“Potrebbe non sembrare importante, ma ogni condivisione è fondamentale! Molto spesso per trovare un lieto fine è necessario solo raggiungere quella determinata persona e non sai mai chi potrebbe essere o dove potrebbe trovarsi.”

Questa volta il messaggio ha portato al risultato sperato e ora questa splendida micina avrà tutte le cure e le attenzioni che merita.

M. L.