Home Gatti Gatti con occhi di colore diverso: scopri come e perché

Gatti con occhi di colore diverso: scopri come e perché

CONDIVIDI

I gatti sono animali dotati di una bellezza molto particolare. Ti è mai capitato di vedere gatti bellissimi con occhi di colore diverso?

Vedi questo splendido gatto in foto? Presenta un occhio blu e un occhio marrone. Una caratteristica presente anche negli uomini, che li rende ancora più affascinanti. Scopri perché.

Occhi di colore diverso: perché?

I gatti, animali ‘misteriosi’ per eccellenza, sembrano ancora più misteriosi se presentano gli occhi di colore diverso. Come misteriosa, per non dire mitologica, la spiegazione che i turchi danno degli occhi dai colori disparati. Secondo il popolo turco, infatti, sarebbero considerati doni di Allah, forse perchè “Muezz”, il gatto adorato da Mohammad, aveva questa peculiarità.

Esistono due tipi di eterocromia nei gatti:

  1. Eterocromia completa: in questo caso, ciascun occhio ha un colore proprio, per esempio uno è azzurro e uno è marrone.
  2. Eterocromia parziale: in questo caso l’iride di un occhio si divide in due colori, come il verde e l’azzurro. Si tratta di una condizione molto più frequente negli esseri umani.

 

Eterocromia nei gatti: cause

 

La risposta alla domanda “perché alcuni gatti hanno gli occhi di colori diversi?” si trova nella genetica. Infatti, la condizione può essere congenita ed essere legata direttamente alla pigmentazione. I gattini nascono con gli occhi azzurri, ma la tonalità finale del colore degli occhi si manifesta fra le 7 e le 12 settimane di vita, quando il pigmento inizia a modificare il colore dell’iride. Gli occhi azzurri corrispondono all’assenza di melanina, condizione presente anche in animali affetti da albinismo.

L’eterocromia, però, può manifestarsi anche a causa di una malattia o una lesione: in questo caso non parliamo di eterocromia congenita ma acquisita, anche se non è molto frequente nei gatti.

Le razze geneticamente predisposte a soffrire della condizione sono:

  • Gatto d’Angora turco con un occhio blue ed uno giallo, noto con il nome di Ankara Kedi, è quello preferito dal popolo
  • Persiano
  • Bobtail giapponese
  • Turco Van
  • Khao Manee
  • Sphynx
  • British Shorthair

Il colore del pelo è legato al colore degli occhi?

 

I geni responsabili del colore degli occhi e del pelo del gatto sono diversi, per cui non esiste relazione fra colore del pelo e colore degli occhi.

I melanociti del pelo, quindi, possono essere più o meno attivi di quelli degli occhi senza per questo interferire e influenzarne il colore.

Tuttavia, esiste un’eccezione, ovvero i gatti bianchi. Quando si ha l’epistasi (l’espressione e l’interazione tra i geni), il bianco è dominante e nasconde gli altri colori. Inoltre, per lo stesso motivo, i gatti tendono ad avere gli occhi azzurri più di altre razze.

Malattie degli occhi nei gatti con eterocromia

Se il cambiamento dei colori nel gatto si ha nella fase adulta, si consiglia di portare il micio dal veterinario. Infatti, se il gatto è adulto la condizione potrebbe essere sintomo di uveite (infiammazione o sangue nell’occhio del gatto).

Come abbiamo visto, però, il gatto può avere gli occhi di colore diverso come conseguenza di una malattia o di una ferita. Anche in questo caso conviene portare il micio dal dottore.

Fai attenzione a non confondere l’eterocromia con l’iride di colore bianco: potrebbe trattarsi di uno dei sintomi del glaucoma, una malattia che causa la perdita graduale della vista che, se non viene trattata, può causare cecità.

 Occhi e udito dei gatti

La diversità del colore degli occhi, cosi’ come presenza di un occhio blu, non pregiudica l’udito dell’animale così come molti erroneamente pensano.

Difatti la sordità genetica è un difetto che, quando presente, è legata al gene “W”, presente nei gatti bianchi. Pertanto un gatto con un occhio blu normalmente sente bene, mentre possiamo trovare gatti bianchi sordi con gli occhi blu, ma anche con occhi verdi, gialli o misti.

Ora che hai scoperto che i gatti sentono a prescindere dal colore degli occhi

Scopri anche: Baffi dei gatti: ecco a cosa servono e perché non bisogna tagliarli

B.P

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI