Home News Gatti minacciati a Saonara (PD), scatta la protesta

Gatti minacciati a Saonara (PD), scatta la protesta

CONDIVIDI

gatti

A Saonara, in provincia di Padova, c’è una colonia felina regolarmente registrata e gestita da alcune volontarie, che forniscono cibo ed assistenza veterinaria ai gatti del posto, contribuendo anche a mantenere pulita la zona. Ma a qualcuno che non sopporta i gatti la cosa non sta bene evidentemente, tanto che la colonia stessa ha segnalato frequenti e reiterati atti di violenza sui poveri animali ed anche su chi li accudisce con tanto amore. Ne parla “Centopercentoanimalisti”, che aggiunge anche come questi comportamenti siano perseguibili a norma di legge, anche il solo minacciare di avvelenare i gatti è un qualcosa che non andrebbe fatto per etica e per rispetto delle regole del vivere civile.

I responsabili sarebbero già stati individuati, secondo quanto riportato in una nota di “Centopercentoanimalisti”, che invita il sindaco di Saonara e le locali autorità ad intervenire a difesa della colonia felina. Nel frattempo l’organizzazione ha indetto un raduno per protestare contro le violenze subite dai gatti nella serata di ieri, sperando che qualcuno si renda conto del male che fa o si metta l’animo in pace sulla presenza innocua dei gatti in zona.