Home News Ruth, il gattino abbandonato che è stato lanciato da un’auto

Ruth, il gattino abbandonato che è stato lanciato da un’auto

Ruth è un gattino che è stato abbandonato in un modo crudele: è stato lanciato da un’auto dal suo ex proprietario. Per fortuna è stato salvato

gattino abbandonato lanciato auto
Un gattino abbandonato (Foto Pixabay)

Ruth, questo il nome del gattino abbandonato, lanciato da un’auto dal suo ex proprietario. Un uomo crudele, che ha deciso, non si sa per quale motivo, di disfarsi del micio nella maniera peggiore possibile. Questo raccontano i segni trovati sul povero felino al momento del suo salvataggio: per fortuna, infatti, qualcuno è intervenuto per dare una nuova speranza all’animale.

Una storia che, ancora una volta, si è ben conclusa grazie all’intervento di alcuni volontari, angeli impareggiabili sempre in grado di dare una mano ai quattro zampe che si trovano in difficoltà. Senza di loro, forse, molte vicende avrebbero un esito completamente diverso da quello cui ci hanno abituati.

Ruth, il gattino abbandonato e lanciato da un’auto, viene salvato

gatto abbandonato lanciato auto
Ruth nel rifugio in cui è stato portato dopo il suo salvataggio (Foto YouTube)

Una giornata come tante altre all’interno dell’Animal Care Sanctuary, un rifugio che si trova negli Stati Uniti: tutti si stavano prendendo cura di qualche trovatello, regalando amore e sorrisi. A un certo punto, però, i volontari hanno ricevuto una telefonata: un povero gatto si aggirava tutto ferito per le strade, senza nessuno che se ne prendesse cura.

Si trattava di Ruth, che era appena stato abbandonato dal suo proprietario. I soccorritori sono così saliti sulle loro auto e sono andati dal micio. Quando lo hanno trovato, si sono resi conto che la situazione era più drammatica del previsto: il felino era pieno di ferite, probabilmente perché il suo ex proprietario doveva averlo lanciato dall’auto per abbandonarlo. A causa di tutti i suoi problemi stava soffrendo ed i suoi occhi erano tristi e spenti.

Poi, però, il felino si è lasciato avvicinare e trarre in salvo. Una volta preso il trovatello, i volontari hanno deciso di portare il gatto dal veterinario: il micio, infatti, aveva bisogno di cure. Gli è stata quindi ingessata una zampa ed è stato sottoposto ad alcuni trattamenti per ristabilirne la salute. Da questo momento la vicenda di Ruth ha avuto un lieto dine, come dimostra questo video.

A breve, Ruth cercherà una nuova casa per sé stesso

gatto abbandonato auto
Ruth nel rifugio (Foto Facebook)

Oggi il micio si è ripreso: fisicamente sta bene, mentre deve ancora superare completamente il trauma dell’abbandono. I volontari che si stanno occupando di lui, però, sono sicuri che lo farà presto e che sarà pronto per entrare a far parte di una famiglia: Anche lui, in fondo, vuole trovare dei nuovi genitori che abbiano voglia di adottare un gatto.

Matteo Simeone