Home News Gattino nato con le zampe storte impara a correre e ad arrampicarsi

Gattino nato con le zampe storte impara a correre e ad arrampicarsi

Nasce con una malformazione congenita, gattino con le zampe storte riesce contro ogni probabilità a correre e ad arrampicarsi

gattino nato zampe storte
Lady Purrl, la gattina nata con le zampe storte (Foto Instagram)

La vita di questo tenero micetto non è stata mai semplice. Agli inizi del 2020 il piccolo felino è stato salvato da dei volontari insieme ai suoi fratellini.
Quando l’hanno recuperato, i volontari si sono accorti che il piccolo gattino grigio e bianco aveva le zampe storte.

Dato che il cucciolo aveva bisogno di particolari cure, i suoi soccorritori l’hanno condotto e affidato ad un’organizzazione di salvataggio animali operante in Alaska, la Mojo’s Hope.

La storia di Lady Purrl, il gattino con le zampe storte

micio nato malformazione genetica
Lady Purrl, la gattina nata con le zampe storte (Foto Instagram)

La Mojo’s Hope è un’associazione che si occupa appunto di animali che hanno particolari esigenze e che hanno bisogno di maggiori cure e attenzioni.
Shannon, la fondatrice dell’associazione ha preso in custodia il micino, a cui ha dato il nome di Lady Purrl, e l’ha condotto da un veterinario per farlo visitare.

Purtroppo dalla visita è emerso che le zampe storte non erano l’unico problema del gattino. Il micio soffriva di diarrea e la radiografia ha mostrato che aveva anche una frattura alla spina dorsale, dovuta ad una malformazione congenita.

In seguito alla visita, il veterinario ha espresso la sua preoccupazione per le condizioni del felino e su come avrebbero inciso sulla qualità della vita della gattina.
In particolare, la sua spina dorsale era così fragile che temeva che il suo stato potesse aggravarsi, causandone la paralisi o addirittura la morte del felino.

Ma Shannon ha chiarito la determinazione e la dedizione con cui si occupano degli animali, soprattutto nei casi più delicati come quello di Lady Purrl.

Da canto suo la micina non aveva alcuna intenzione di arrendersi. Nonostante le difficoltà che ha dovuto superare, il felino ha dimostrato tutta la sua forza e determinazione.
Oltre a guarire dalla diarrea, il gattino ha imparato a correre e ad arrampicarsi.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da AlaskasKAAATs (@alaskaskaaats)


La gattina adesso vive insieme ai suoi due amici a quattro zampe: Cinder, il cane di razza Husky, e HarPURR, un tenero felino paralizzato.
Il micino si è fortemente legata soprattutto al dolce Husky che gli fa da mamma:
“Cinder ha allattato Lady Purrl dal primo giorno. I due giocano insieme e si puliscono a vicenda, è un legame davvero speciale!”

CINDER lady purrl
Lady Purrl e Cinder (Foto Instagram)

Purtroppo non vi è una cura per le zampe storte della gattina, ma ciò non le impedisce di essere allegra e felice.

“Non possiamo prevedere cosa accadrà in futuro, ma le assicureremo visite veterinarie di routine, le cure necessarie e tutto l’amore di cui ha bisogno. E siamo fiduciosi che resterà con noi ancora per molto tempo”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da AlaskasKAAATs (@alaskaskaaats)

Potrebbe interessarti anche: Il gattino paralizzato adottato dalla donna che lo ha salvato: la sua storia -FOTO

M. L.