Home News Il gatto abbraccia il peluche per ricordare l’amico umano scomparso

Il gatto abbraccia il peluche per ricordare l’amico umano scomparso

Hoonie è un gatto anziano che, per ricordare l’amico umano scomparso, abbraccia un vecchio peluche che viene da casa sua

gatto abbraccia peluche
Hoonie, il gatto che ricorda il suo amico morto abbracciando un peluche (Foto Facebook)

Abbraccia il peluche per ricordare l’amico umano scomparso: il gatto Hoonie è un micio anziano che ha questa tenerissima e al contempo straziante abitudine. Tutto inizia quando il micio è solo un cucciolo: un uomo lo adotta e in breve tempo i due diventano amici. L’umano era vedovo da poco e il felino gli teneva moltissima compagnia nelle sue lunghe giornate.

In questo modo sono passati in fretta 16 anni: Hoonie è diventato adulto, ma non ha mai smesso di amare il suo proprietario. Nemmeno quando, purtroppo, l’uomo è scomparso: a causa di un malore, infatti, è stato prima ricoverato e poi è improvvisamente morto. In tutto quel tempo il gatto è rimasto a casa, ad aspettare il ritorno del suo amico. Che, però, non sarebbe mai tornato.

Va in un rifugio, ma vuole ricordare l’amico umano scomparso: il gatto abbraccia il peluche

gatto abbraccia peluche
Hoonie e il suo peluche (Foto Facebook)

Il gatto anziano è stato quindi portato in un rifugio: la figlia del suo amico, infatti, era fortemente allergica al suo pelo e non poteva tenerlo con sé. Ecco che, allora, il micio è stato affidato alle cure dell’Alley Cat Rescue Inc., un’associazione che si occupa di felini. Era dispiaciuta, ma non aveva altra scelta. Per rendere meno dolorosa la separazione, la donna ha pensato di portare con sé un peluche che suo padre che aveva nella sua abitazione.

Lo ha lasciato al gatto, che da quel giorno non lo ha più abbandonato: era come se Hoonie vedesse in quell’insieme di stoffa un pezzo di casa sua. E, di rimando, tutti i giorni felici passati con il suo amico umano. Per non far scivolare i ricordi, perdendoli per sempre come lacrime nella pioggia, il micio si è aggrappato a quel peluche, non separandosene mai più. Spesso, infatti, abbracciava e tutto’ara abbraccia quel peluche, cercando un po’ di conforto dalle sue sofferenze.

Ti potrebbe interessare anche: Nana, il gatto che ogni giorno si reca sulla tomba del proprietario

gatto abbraccia peluche
Hoonie (Foto Facebook)

I volontari hanno voluto pubblicare le sue foto sulla loro pagina Facebook e sono diventate presto virali. Tutti sono rimasti stupiti dalla vicenda ed infatti ci sono state migliaia di richieste per poter adottare Hoonie. Al momento si stanno valutando diverse potenziali persone che potrebbero prendersene cura al meglio.

Ti potrebbe interessare anche: Le esigenze del gatto anziano: bisogni e benessere

Insomma, potrebbe darsi che Hoonie ritrovi presto un po’ di quella felicità che aveva perduta con la scomparsa del suo migliore amico. Del resto, si dice che la speranza sia sempre l’ultima a morire.

Matteo Simeone