Home News Gatto aggredisce anziana in preda ad un raptus e le causa varie...

Gatto aggredisce anziana in preda ad un raptus e le causa varie lesioni

CONDIVIDI

Una singolare richiesta di aiuto è giunta da una donna nei confronti del personale medico dell’ospedale di Pordenone, dopo che un gatto aveva aggredito la propria padrona in seguito a quello che è sembrato essere un raptus di violenza in piena regola. L’escalation terribile da parte del felino non si spiega, con la donna che ci ha rimesso riportando diversi graffi e lesioni senza riuscire a trovare il motivo di tanta ferocia. Il personale medico ha soccorso la malcapitata vittima sottoponendola a profilassi antirabbica, mentre per il gatto è scattata una caccia da parte dei Vigili del Fuoco che in breve tempo sono riusciti a catturarlo. Il feroce micio è stato poi condotto nel ricovero per animali ‘La Cuccia” di Azzano Decimo.

Il fatto si è verificato intorno alle ore 12:00 di ieri, quando la donna, una anziana, aveva attirato le attenzioni di un vicino con le proprie urla. In casa viveva da sola, proprio assieme al suo gatto, che ha sempre considerato come il suo amato animale domestico da compagnia. Ma all’improvviso è accaduto l’inspiegabile: l’anziana è stata aggredita e ha dovuto subire l’ira funesta del gatto impazzito, il quale l’aveva graffiata e morsa in diverse parti del corpo. Anche allontanandolo in qualche modo, il gatto non accennava a placarsi e l’unica cosa da fare era chiedere aiuto a squarciagola per non lasciare che la situazione peggiorasse ulteriormente. Di tutt’altro tenore invece quanto avvenuto ad un altro micio ad inizio mese a Livorno: stavolta è stato lui la vittima senza motiva di tanta inspiegabile violenza.