Home News Gatto entra in una casa e mangia tutto il pranzo di Natale

Gatto entra in una casa e mangia tutto il pranzo di Natale

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:15
CONDIVIDI

L’esilarante storia che ha visto come protagonista un gatto impertinente ha preso vita in una abitazione dove erano imminenti i preparativi per festeggiare il Natale.

Il gatto colpevole di aver mangiato il pranzo di natale

Kirstie McDermott, di Dublino, ha condiviso una foto di un  felino dall’aspetto colpevole su tweeter, raccontando la storia che lo ha visto come protagonista indiscusso del Natale.

Il gatto della sua vicina si è infatti intrufolato durante la notte è ha mangiucchiato il pranzo di natale pronto per il giorno seguente. L’intruso furtivo ha fatto irruzione attraverso la piccola apertura sita sulla porta, per i gatti di famiglia, e non è la prima volta che si intrufola in casa per cercare del cibo.

Il gatto che ha mangiato il pranzo di natale

Il Tacchino pronto per il pranzo natalizio mangiato dal gatto

La ragazza che ha condiviso la storia, ha anche raccontato di come tutto sia accaduto sotto gli occhi vigili dei suoi due gatti, che non amano il cibo per gli umani e che nonostante l’intruso, hanno solo guardato il micio mangiare continuando a farglielo fare tranquillamente.

Il felino affamato ha anche rosicchiato la busta che conteneva della carne di manzo messa a scongelare.

Kirstie ha quindi pubblicato le foto del felino mangione , che si era nascosto sul tetto della casa, ma ha spiegato che conosceva l’animale  e che spesso  il gattino si insinuava nella casa dei suoi genitori. Nel pubblicare la foto ha infatti scritto : “Il colpevole è stato individuato!”.

Fortunatamente la famiglia ha preso bene la rovina del pranzo natalizio e non si è persa d’animo preparando velocemente qualcos’altro. La ragazza ha anche tenuto a precisare che il post pubblicato era solo per scatenare l’allegoria delle persone e non per insultare i gatti, che la famiglia intera ama tantissimo.

Molti utenti infatti si sono preoccupati sul perché un tacchino fosse stato lasciato sul bancone della cucina incustodito, ma la ragazza ha spiegato ampiamente come i suoi gatti non siano interessati al cibo umano, e di come non fosse stato un problema nutrire il gatto dei vicini che non erano presenti in casa da alcuni giorni.

Molti utenti hanno poi raccontato delle cose esilaranti che i gatti casalinghi fanno durante l’arco della giornata e di come quello sul tetto con l’aria colpevole non fosse stato l’unico a “rovinare ” il pranzo natalizio.

L.L.

potrebbe interessarti anche—>

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI