Home News Geremia, il gatto prelevato dalla strada: “spente” 28 candeline

Geremia, il gatto prelevato dalla strada: “spente” 28 candeline

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:51
CONDIVIDI

Geremia, il gatto prelevato dalla strada e poi dal gattile: spegne 28 candeline e sembra destinato a non dover invecchiare mai.

gatto geremia
Il gatto Geremia compie 28 anni (Fonte Facebook)

Quando si passa una vita all’aria aperta s’invecchia più lentamente e a ritmo di “samba”. Si può ancora godere della vita, delle gioie ma anche dei dolori che essa dona con molta lucidità. Certo, resta il fatto che per invecchiare in una certa maniera il nostro corpo e la nostra mente devono aver condotto una vita sana, intelligente e anche un po’ fuori le righe, magari con qualche passeggiata in più in alta montagna e poca televisione durante i weekend di relax e riposo. Stesso discorso vale per i gatti che, molto spesso, vivendo per la strada buona parte della loro vita, si ritrovano ad apprezzarla, poi, in tarda età compiendo ancora gesta che ricordano i primi anni di vita.

Chi lo ha detto, quindi, che la vecchiaia è una brutta cosa? Forse, solamente chi ci arriva rimpiangendo la giovinezza o chi ha rimpianti e basta. Non è così per il mondo felino, un modo abituato a essere totalmente indipendente. I gatti, da anni a questa parte, sono diventati anche animali da appartamento. Ma, essendo loro dei felini, sono abituati anche a vivere in mezzo alla strada e arrangiarsi nella loro routine quotidiana. Magari, poi, arrivando a una certa età e riscoprendo i piaceri di una casa.

Gli stessi piacere che, da qualche anno, a questa parte sta scoprendo, come fosse la prima volta, il nostro amico Geremia: un gatto che si appresta, anno dopo anno, a stabilire il record di anzianità: quest’anno, e da pochi giorni, ne ha fatti ben 28, di anni. Ma non è solo l’età a tener banco nella vita di Geremia, ormai conosciuto in tutto il web.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE QUESTO ARTICOLO: Addio Nobiko, morto il “gatto lungo” che aveva conquistato il web