Home News Geremia, il gatto prelevato dalla strada: “spente” 28 candeline

Geremia, il gatto prelevato dalla strada: “spente” 28 candeline

Geremia più invecchia più si diverte: il gatto ricorda una storia conosciuta da molti

gatto geremia 28 anni
I 28 anni del gatto Geremia (Fonte Facebook)

Geremia ha una storia molto particolare alle spalle. Una vita passata a frugare tra le vie e la strada di interi quartieri. Un vagabondo che girovagava per la città senza alcune pretese. E lo ha fatto per una serie infinita di anni. Poi è stato adottato, ma non subito in una casa, bensì da un gattile. Lì, ha passato diversi anni, adattandosi alla nuova vita, non più da vagabondo ma da semplice “ospite” in un alloggio dove poteva mangiare, bere e dormire con una certa regolarità.

Dopo diverso tempo è arrivato il “secondo salto di qualità” che lo ha portato a vivere dentro una casa, sotto un tetto caldo. Colei che lo ha prima adottato e poi accolto nella propria abitazione è Stefania Battarino, un’amante dei gatti a 360° e creatrice della pagina Facebook “Il gatto capovolto”. Un contenitore dove mette tutti i suoi dipinti ove sono raffigurati proprio i gatti, i suoi grandi amori.

Oggi niente disegni 🙂Oggi festeggio il mio Geremia, che compie ben 28 anni… auguri, vecchietto!!! 😃❤️

Pubblicato da Il gatto capovolto su Mercoledì 30 settembre 2020

E così Geremia, che il 1 ottobre 2020 ha compiuto ben 28 anni, è stato riportato interamente nel post di Facebook. Come scrive Stefania: “Oggi niente disegni, oggi festeggio il mio Geremia, che compie ben 28 anni, auguri vecchietto”.

Stefania lo ha prelevato dal gattile, ma mai si sarebbe aspettata di vederlo vivere così a lungo, di passare ancora così tanto tempo assieme a lui. Una vera sorpresa che speriamo possa continuare a vivere nel tempo. Noi aspettiamo Geremia che, com’era capitato a Rubble e cioè il gatto più vecchio del mondo, compia i suoi prossimi 29 anni, per poi attenderlo nuovamente al record dei 30. Magari, questa volta, con un bel disegno sullo sfondo.