Home News Gatto intrappolato in controsoffitto di ipermercato: si teme per la sua sorte

Gatto intrappolato in controsoffitto di ipermercato: si teme per la sua sorte

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:52
CONDIVIDI

Un gatto è rimasto intrappolato nel controsoffitto di un supermercato dopo una caduta da un balcone: sono intervenuti i pompieri per provare ad aiutarlo.

Gatto intrappolato controsoffitto
Vigili del Fuoco intervengono in aiuto di un gatto intrappolato in un controsoffitto (Foto dal Web)

I Vigili del Fuoco della città di Asti sono dovuti intervenire in soccorso di un animale nel centro della città.

I vigili del fuoco sono la squadra che generalmente interviene nel caso di animali in difficoltà, come avevamo raccontato nel caso del cane intrappolato sul davanzale. Spesso questi animali finiscono per sbaglio nei posti più pericolosi, magari uscendo da una finestra o da un balcone di casa o nel caso di gatti passeggiando sui tetti.

Gatto intrappolato in controsoffitto di ipermercato: si teme per la sua sorte, intervento per salvarlo

gatto intrappolato
Gatto intrappolato in un contro-soffitto: come sta (Foto Wiki)

Il gatto in pericolo ad Asti è una gattina di nome Pepita che è precipitata nel controsoffitto di un supermercato dal balcone su cui si trovava. L’intervento dei pompieri è stato necessario poiché dopo sei giorni la gattina è sicuramente a rischio di disidratazione, anche se la sua proprietaria le ha fornito amorevolmente in tutti questi giorni tutto il cibo e l’acqua che ha potuto.

La gatta, che è sorda, però è palesemente spaventata e i Vigili del Fuoco non sono riusciti ad avvicinarla. Intanto, dato che l’intervento si stava prolungando senza successo, la squadra intervenuta ha lasciato una gabbietta che funge da trappola nella speranza che la micia ci entri in modo spontaneo, attirata dal cibo e dell’acqua lasciati all’interno, e la sua proprietaria la possa puoi recuperare tranquillamente.

AGGIORNAMENTO

I Vigili del Fuoco sono ritornati anche il mattino dopo, come riportato dalla proprietaria di Pepita, che li ha ringraziati per questo, per il lungo intervento del giorno prima e per l’efficienza dimostrata. “Sono semplicemente meravigliosi e si sono prodigati in ogni modo. Come loro…nessuno” ha dichiarato la donna a La Voce di Asti.

Pepita è stata recuperata, è stata riportata a casa per un paio d’ore, per lasciarla riposare in un luogo familiare, e in seguito è stata portata dal veterinario per un controllo di routine.

Fonte La Voce di Asti

Potrebbero interessarti anche >>> 

T.F.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

Amore a quattro zampe è presente su tutti i principali social! Puoi seguirci sulle nostre pagine Facebook, Twitter, Instagram e Tik Tok: ti aspettiamo!