Home News Gatto scontroso rischia di rimanere solo: cosa si sono inventati per aiutarlo

Gatto scontroso rischia di rimanere solo: cosa si sono inventati per aiutarlo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:56
CONDIVIDI

I volontari temevano che un gatto abbandonato in un rifugio non avrebbe trovato un proprietario a causa del suo carattere: ecco la loro idea per aiutarlo.

gatto scontroso
L’idea per trovare un padrone ad un gatto scontroso (Foto Pixabay)

Una gattina domestica di 4 anni è stata salvata dal Mitchell County Animal Rescue a Spruce Pine, nella Carolina del Nord, alla vigilia di Natale dopo essere stata abbandonata in seguito alla morte del suo precedente proprietario.

Quando Perdita arrivò per la prima volta al rifugio, era “piuttosto dolce”, ma non ci è voluto molto affinché mostrasse la sua vera natura. Mentre si strofina contro la tua gamba – una classica dimostrazione di affetto – fa una specie di ringhio.

Una delle “qualità” peggiori di Perdita è la sua tendenza a chiedere all’uomo un po’ di affetto e poi esprimergli subito dopo disprezzo. “Finge di volere che la accarezzi e la ami ma non appena la prendi in braccio, lei inizia a mostrarti i denti” ha riferito ad ABC News Brittany Taylor, la responsabile dell’ufficio del rifugio.

I volontari si sono trovati di fronte a un bel problema al momento di ideare per lei un post per cercarle un nuovo proprietario. Hanno persino provato a realizzare un servizio fotografico “davvero bello” per Perdita, in modo che le immagini attirassero potenziali adottanti, ma “l’unica faccia che sa fare è la sua faccia scontrosa“, ha detto la Taylor. “È un Grinch.”

Gatto scontroso rischia di rimanere solo: cosa si sono inventati per trovargli padrone

gatto più scontroso al mondo

Perdita, soprannominata il gatto più scontroso al mondo (Foto @Mitchell County Animal Rescue)I dipendenti del rifugio hanno cambiato strategia e pensato a una campagna davvero originale: invece di provare a nascondere il suo carattere scontroso, lo hanno messo in risalto, cercando un proprietario che stesse cercando proprio un gatto come lei.

“È single e pronta ad essere il gatto di un umano che capisce l’importanza dello spazio personale” hanno scritto. Brittany Taylor crede che Perdita diventerà un ottimo gatto domestico per i proprietari che “vogliono farsi una bella risata ogni tanto”. “Ti fa sicuramente ridere”, ha detto. “Un minuto ti vuole, e un minuto è finita.”

La strategia ha funzionato e per Perdita sono arrivate 175 richieste di adozioni. La scelta è ricaduta su Joe e Betty. Ora Perdita ha a disposizione un’intera stanza e quando vorrà esplorare il resto della casa anche delle passerelle, una piscinetta e degli alberi interni. Joe e Betty hanno deciso di darle anche un nome più gioioso, Noel.

I volontari del rifugio, felici che il gatto abbia trovato una casa ma tristi perché a loro mancherà molto, hanno così descritto il suo addio: « Joe e Betty della contea di Monroe la adorano e lei li tollera. Non ci ha permesso di scattare la foto dell’adozione per il nostro stand fotografico, ha semplicemente mostrato i denti ed è corsa fuori dalla stanza».

Potrebbero interessarti anche >>>

Teresa Franco

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI