Home News Giornata internazionale del cane: è ancora il miglior amico dell’uomo

Giornata internazionale del cane: è ancora il miglior amico dell’uomo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:59
CONDIVIDI

Giornata internazionale del cane

giornata del cane
Cane e gatto

Ricorre dal 2004, ogni 26 agosto, la Giornata Internazionale del cane. L’iniziativa venne promossa per la prima volta negli Stati Uniti da Colleen Paige, esperta di animali domestici, per ricordare l’adozione del suo primo compagno a 4zampe, Sheltie, quando era ancora una bambina.

La Paige lanciò l’iniziativa per celebrare il cane, per diffondere la conoscenza sul regno dei cani e promuovere la sensibilità nei riguardi di tutti i cani e quanto sia importante il loro ruolo nella società. Successivamente, la stessa Paige ha promosso le altre giornate internazionale dedicata dai Cuccioli, ai Gatti e ai Cani randagi. Grazie a queste iniziative, la Paige è riuscita ad aiutare migliaia di animali domestici in cerca di adozione.

L’iniziativa nel corso degli anni, sostenuta dalle associazioni animaliste, ha avuto risonanza in tutto il mondo.

In occasione di questa ricorrenza, Marco Maggi, Coordinatore dei Servizi Sanitari di Ca’ Zampa (il primo Gruppo in Italia che offre servizi per il benessere degli animali domestici), ha ricordato cinque principali benefici legati alla presenza di un cane all’interno del nucleo familiare.

  • Un cane educa i bambini alla responsabilità
  • migliorano la qualità della vita degli anziani
  • aiutano a fare esercizio fisico
  • fanno compagnia
  • aiutano nella riabilitazione e nel recupero sociale

Il cane definito miglior amico dell’uomo, attraverso i secoli ha sempre dimostrato di esserlo i diverse occasioni.
Leggi–> Il cane continua ad essere il migliore amico dell’uomo

Non solo cane come utilità nella guardia o nella difesa. I cani aiutano le persone a mantenersi in salute, a combattere la depressione e gli anziani a non sentirsi soli. Recenti ricerche hanno infatti dimostrato che questi adorabili compagni a 4zampe possono anche contribuire a diagnosi precoci per tumori ma anche a prevenire crisi epilettiche, crisi dei diabetici e ultimamente, grazie al loro olfatto, individuano alcuni tipi di batteri, come quelli responsabili delle infezioni polmonari.

C.D

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News. Se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI.