Home News Giornata mondiale contro lo specismo: anteprima mondiale di “Unity” di Shaun Monson

Giornata mondiale contro lo specismo: anteprima mondiale di “Unity” di Shaun Monson

CONDIVIDI

specismo1

Il 22 agosto si celebra la Giornata mondiale contro lo specismo (Gmfs) con la quale si denuncia l’ideologia specista che considera la vita e gli interessi degli animali come insignificanti  perché appartengono a specie diverse.

Un pensiero discriminante che come il razzismo e il sessismo si palesa attraverso atteggiamenti d’intolleranze e violenze contro gli animali.

L’evento si svolgerà a livello internazionale e in tutto il mondo vengono organizzate delle marce contro lo specismo: migliaia di persone scenderanno nelle piazze a Toronto e Montréal in Canada, Los Angeles negli Stati Uniti, Zagreb in Croazia ma anche a Szczecin, nel nord est della Polonia dove sarà organizzata anche un’importante performance. Eventi attesi anche  a Bordeaux in Francia, ma anche in Belgio, Ginevra in Svizzera, Russia e Georgia. (per informazioni consulta:  end-of-speciesism )

Prima dell’evento, il 12 agosto si terrà la proiezione in anteprima mondiale di “Unity” la nuova pellicola narrata da Joaquin Phoenix, scritta e diretto da Shaun Monson, regista e attivista americano, sostenitore dei diritti degli animali e per i diritti dell’ambiente, autore di “EARTHLINGS” che ha visto la collaborazione musicale di Moby, con il quale Phoenix ha ottenuto numerosi premi, denunciando la violenza e il maltrattamento degli animali in tutto il mondo.

Il trailer ufficiale di Unity è stato lanciato lo scorso 24 giugno sulla rete. Alla sua realizzazione hanno partecipato ben 100 celebrità tra le quali Ellen DeGeneres, Selena Gomez, Jeff Goldblum, Adam Levine, Deepak Chopra, Common, Adrian Grenier, Ben Kingsley, Zoe Saldana, Dr. Dre, Geoffrey Rush, January Jones, Jennifer Aniston, Joaquin Phoenix, Susan Sarandon, Tony Hawk, Pam Anderson, e molti altri.
Si tratta di un documentario che esplora le speranze nell’uomo, nella sua trasformazione dal vivere uccidendo al vivere amando.

La proiezione sarà in anteprima in tutto il mondo, ovviamente non in Italia, ma per l’Europa, si potrà vedere “Unity” in Belgio, Germania e Regno Unito. (clicca qui per consultare le sedi)

Anteprima del trailer: