Home News Grave caso di accumulamento di animali: il cattivo odore arriva in strada

Grave caso di accumulamento di animali: il cattivo odore arriva in strada

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:30
CONDIVIDI

Questo caso di animal hoarding o accumulamento seriale di animali è grave per numero e condizione degli animali: il cattivo odore in casa ne è la prova.

accumulatori seriali animali accumulatrice animal hoarding accumulamento cattivo odore
Gli accumulatori seriali di animali li costringono a vivere in condizioni di scarsa igiene e di cattivo odore (Fonte foto commons.wikimedia.com)

La famiglia di Amber Fraley ha trascorso due anni alla ricerca del suo pastore tedesco, Duke, dopo la sua scomparsa nel 2017. Alla fine è stata la polizia a trovare il cane tra le dozzine di animali che vivevano una della peggiori situazioni di animal hoarding che la Contea di Clermont avesse mai visto.

Ventidue cani e quasi cinquanta animali in totale, tra cui gatti, furetti, cavie e cavalli, sono stati salvati all’inizio dell’anno da una casa della Bethel dove vivevano in condizioni igieniche pessime, con vecchi giornali come letti. Altri due cani sono stati trovati morti sulla proprietà.

Grave caso di accumulamento seriale di animali o animal hoarding: il cattivo odore rende l’aria irrespirabile

accumulatori seriali animali cattivo odore
La scarsa igiene rende le case degli accumulatori seriali di animali impregnate di cattivo odore (Foto dal web)

“Terribile” ha detto Lisa Rabanus, coinvolta nello sforzo di salvataggio. “Mi sono messa del VapoRub sotto le narici. È qualcosa che i coroner fanno in presenza di cadaveri. Quella casa puzzava in un modo vomitevole. ”

La Clane Care Animal Humane Society ha chiamato il suo datore di lavoro, la All Dogs Come From Heaven, per aiutarla a portare via gli animali dalla proprietà.

“In questa situazione di accumulamento di animali la comunità di salvataggio e gli amanti degli animali sono là fuori per aiutare”, ha detto Rabanus. “Trovemo un bel posto per gli animali, chiedendo aiuto. Queste persone non hanno chiesto aiuto. Devi punirle in una certa misura per assicurarti che sappiano che c’è un problema e che non si ripeta più. ” Il proprietario della casa di Bethel è accusato di crudeltà verso gli animali. Per saperne di più su questo disturbo e per scoprire in tempo se qualcuno che conoscete ne è affetto potete consultare il nostro articolo Animal Hoarding: come riconoscere gli accumulatori seriali di animali.

Quando i rifugi iniziarono a pubblicare immagini degli animali salvati, ha detto Amber Fraley, suo padre riconobbe Duke tra loro. La famiglia ha viaggiato fino alla All Dogs Come from Heaven martedì pomeriggio per ricongiungersi con Duke. “Era il nostro migliore amico”, ha aggiunto la ragazza. “Era la nostra famiglia. Era sempre con noi.”

Ma Duke non era uno dei nove cani in cura presso la struttura All Dogs Come From Heaven. Successivamente i Fraley andarono a controllare la Clermont Animal Care, che ospita otto dei 22 cani trascurati. Duke era lì. “Ho capito subito che era lui”, ha concluso la ragazza.

Il piano della famiglia ora è di far ristabilire Duke e poi riportarlo a casa.

Potrebbero interessarti anche >>> 

T.F.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI