Home News Hachiko: il tuo migliore amico, la storia di un uomo e del...

Hachiko: il tuo migliore amico, la storia di un uomo e del suo fedele cane

CONDIVIDI

Hachiko: il tuo migliore amico, la storia di un uomo e del suo fedele cane.

hachiko
Hachiko, nel film con Richard Gere

E’ andato in onda, in prima serata, sui canali Mediaset il film Hachiko, una storia vera che racconta la fedeltà di un cane

Per chi non ha mai visto il film dedicato ad Hachiko, rassicuriamo sul fatto che molti amanti degli animali, non lo rivedrebbero mai più anche se hanno amato il film. “Rivedere Hachiko. Autolesionismo”, commentano i più.

Una storia sconvolgente di amore e di fedeltà di un cane, un bellissimo esemplare di razza Akita Inu che per dieci anni ha aspettato il ritorno del padrone. Una testimonianza che ha commosso milioni di persone nel mondo e in Giappone. Tanto che lo stesso Hachiko è diventato un patrimonio culturale del Giappone.

Nell’anno anno del cane, il Giappone ha promosso l’immagine di Hachiko.

In ricordo di questa lealtà è stata realizzata una scultura alla stazione di Shibuya dove Hachiko ha aspettato dieci anni, il suo padrone morto per un infarto a lavoro. Il cane era solito accompagnarlo ogni mattina alla stazione e andava ad aspettarlo quando tornava dall’università. Recentemente, è stato inaugurato un monumento all’Università di Tokyo dove insegnava il proprietario del cane. Una scultura con la quale  hanno voluto rendere omaggio a questo cane, facendolo finalmente, ricongiungere con il suo amato padrone nell’eternità.

Leggi anche–> Ritrovata rara foto di Hachiko
Leggi anche–> Il gatto amico di Hachiko: una folla di curiosi approda alla nota stazione di Shibuya

La fedeltà di questo cane è diventata una storia mondiale. Hachiko è ormai nell’immaginario collettivo il significato dell’amore di un cane e della sua devozione fino alla morte. Non vi è solo l’Hachiko giapponese, ma molti altri Hachiko in tutto il mondo. A Venturina, in Toscana, la storia di Fido oppure Capitain, il cane che ha vegliato per 10 anni la tomba del padrone.

Cani che hanno un onore, una dignità e mostrano all’uomo cosa significhi l’essere leale, tanto più in una società in cui l’uomo è sempre più corrotto.

Forse è questo elemento di purezza, un ideale platonico, al quale aspira l’uomo, sempre più travolto da un sistema in cui l’onore passa in secondo piano, laddove l’onore è sempre stato alla base della cultura Giapponese, ma non solo.

Ti potrebbe anche interessare–> Le razze di cani più fedeli: tutte le taglie adatte a qualsiasi stile di vita

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

C.D.