Home News Hashtag: la drammatica storia del cucciolo della Hunziker a Striscia la Notizia

Hashtag: la drammatica storia del cucciolo della Hunziker a Striscia la Notizia

CONDIVIDI
Hashtag il nuovo cane di Striscia la Notizia

Hashtag è il nome scelto per il nuovo componente della famiglia di Striscia La Notizia.

Dopo Like il cane precedentemente adottato nel Tg satirico di canale 5, arriva Hashtag, un cucciolo di soli 6 mesi che ha già patito le pene dell’inferno in strada.

Il salvataggio

Hashtag con i suoi fratellini e le sue sorelline  ha vagato per settimane su una strada molto trafficata a L’Aquila prima di essere finalmente portato in salvo.

Una strada, quella di L’Aquila molto pericolosa per dei cuccioli. Hanno passato diverse settimane vagando in cerca di cibo e di un riparo caldo, sperando che qualcuno finalmente li salvasse.

Hashtag e altri 4 cuccioli sono stati salvati il sesto cucciolo sfortunatamente è stato trovato morto al lato della carreggiata .

A salvarli alcune volontarie, grazie anche  alla collaborazione dell’ Oipa.

I cuccioli ora stanno bene sono finalmente al sicuro e sono adottabili, sono 3 maschietti (compreso Hashtag) e due femminucce con dei musetti veramente adorabili.

Per le adozioni basta inviare una mail a  all’indirizzo chilhavistopelosi@gmail.com.

“L’amico degli animali” Edoardo Stoppa ha pubblicizzato così la nuova campagna per le adozioni.

Potrebbe interessarti anche—>Le pagine facebook dedicate alle adozioni di cani di razza. Non c;è bisogno di acquistarli

Hashtag arriva in studio

Striscia la Notizia come tutti gli anni porta avanti la campagna di sensibilizzazione verso gli animali,proseguendo  così nel suo impegno a favore dei cani in difficoltà.

Anche quest’anno è  stato adottato un cucciolo e portato in studio.

Michelle Hunziker e Ezio Greggio hanno accolto il nuovo arrivato con molte coccole quest’anno sarà Hashtag a passare tutta la stagione tra le braccia della bella  Michelle.

Hashtag e i suoi fratellini e sorelline sono dei cuccioli meticci probabilmente incrociati con un maremmano o un labrador (una futura taglia grande).

Sono meravigliosi e non aspettano altro che essere adottati . Quindi cosa state aspettando?

Inviate una mail a  all’indirizzo chilhavistopelosi@gmail.com e adottate un cucciolo perché ricordate nella gioia e nel dolore, in salute o in malattia, NESSUNO vi amerà di più del vostro amico a quattro zampe!

L.L.

potrebbe interessarti anche—>Randagismo, calo adozioni: canili sovraffollati. ;Urge piano nazionale&

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI