Home News I draghi volanti, stupendi esemplari che esistono davvero

I draghi volanti, stupendi esemplari che esistono davvero

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:59
CONDIVIDI

I draghi volanti, specie insolite e particolari da vedere che sembrano uscite da una storia fantasy. Creature provenienti dall’altra parte del mondo

L'immagine del drago volante (Foto Facebook)
L’immagine del drago volante (Foto Facebook)

 

Il loro nome compare solitamente nei libri fantasy o nelle fiabe narrate ai bambini. Di cosa stiamo parlando? Di creature misteriose che sembrano appartenere solo ad un mondo fatato ma sono presenti anche nella vita reale. Si tratta dei draghi volanti, specie che in Asia esistono per davvero. Ecco di cosa si tratta.

I draghi volanti, creature reali 

Un tipo di draco volans (Foto Facebook)
Un tipo di draco volans (Foto Facebook)

Con il termine drago volante si intende un genere di rettile appartenente alla famiglia Agamidae. Scientificamente, l’animale è conosciuto come il Draco “Linnaeus” e indica un particolare tipo di animale che popola i boschi tropicali del sud est asiatico che spazia dall’India alle Filippine. La loro caratteristica principale concerne il prolungamento delle costole che fungono da ali, parti del corpo che gli consentono di passare da un albero all’altro. Tale peculiarità gli permette di coprire distanze anche di 60 metri. La loro misura fisica oscilla tra i 20 e i 26 centimetri di lunghezza e presentano delle differenze tra gli esemplari maschi e femmine. I maschi infatti, presentano dei colori più brillanti rispetto alle femmine e alle categorie più giovani. I colori sono ancora più evidenti durante il periodo dell’accoppiamento in quanto mettono in luce la forza e la salute dell’esemplare.

Caratteristiche fisiche e non solo 

Un altro tipo di drago volante (Foto Facebook)
Un altro tipo di drago volante (Foto Facebook)

I denti costituiscono un’altra parte del corpo differente nei confronti dei sauri poiché sono visibili anteriormente gli “incisivi”, i “canini” ed infine i “molari”. La conformazione dei denti risulta essere molto simile agli antenati mammiferi, i terapsidi,  che sono uguali per il fenomeno della convergenza evolutiva. La loro alimentazione si basa prevalentemente su insetti, nutrendosi maggiormente di formiche. Di tale animale sono presenti molte specie e tra queste la più celebre è quella del draco volans che si trova nelle Filippine, in Malesya e in Indonesia. Ad esso si uniscono le specie del  Draco blanfordiiDraco dussumieriDraco maculatus e Draco norvillii.

Nelle epoche precedenti, c’erano altri tipi di lucertole che però non sembravano essere imparentate con il drago volante.

Una cosa è certa, al di là delle diversità che ne fanno da cornice, i draghi volanti sono meravigliose creature da vedere.

Esemplari che sembrano usciti da una storia fantasy ma.. fanno parte anche del nostro mondo reale.

Potrebbe interessarti anche: 

Benedicta Felice