Home News “Ha solo 7 anni ma è molto risoluto”, bambino pulisce la spiaggia...

“Ha solo 7 anni ma è molto risoluto”, bambino pulisce la spiaggia dai rifiuti

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:54
CONDIVIDI

Il bambino amante degli animali, un’azione semplice frutto di una profonda passione per l’ambiente che servirà a mantenerlo curato

Lattina sulla spiaggia (Foto Pixabay)
Lattina sulla spiaggia (Foto Pixabay)

 

Un impegno lodevole che testimonia come l’immenso amore per la natura possa nascere a qualsiasi età. Un bambino di soli 7 anni ha pensato bene di ripulire la spiaggia della sua zona, Castellammare di Stabia, dai rifiuti. La scelta è stata dettata dalla preoccupazione per la salute dei pesci che avrebbero subito le conseguenze di una mancata cura. Vediamo nel dettaglio, la sua storia.

Il bambino amante degli animali e il suo  gesto ammirato da tutti 

Il problema dell'inquinamento marino (Foto Pixabay)
Il problema dell’inquinamento marino (Foto Pixabay)

Il protagonista dell’esemplare gesto si chiama Christian e quando si è imbattuto nell’insolito spettacolo marino ha esclamato a gran voce: “Mamma, ho paura che un pesce rimanga incastrato in una busta“. Il bambino non ha potuto resistere al richiamo degli animali in difficoltà e con grande forza di volontà ha cominciato a raccogliere lattine, buste e mozziconi. Poi, supportato dalla famiglia, li ha chiusi all’interno dei sacchetti al fine di portarle via dalla spiaggia.

Il suo gesto parte, in primis, dall’esempio ricevuto dalla sua famiglia ma non è solo questo lo motiva. Al riguardo infatti, i genitori hanno affermato: “Siamo abituati a non inquinare, portando con noi dei sacchetti in modo tale da raccogliere i rifiuti. Per noi è un gesto di normalità, visto tante volte ma la causa della sua azione non proviene solo da lì. A scuola è un appassionato di documentari ed è molto risoluto.” Tuttavia, in riferimento alla popolarità ottenuta attraverso gli scatti fotografici, la madre del bambino ha espressamente detto di non cercare la notorietà. Queste le sue parole: “Non mi aspettavo che un gesto simile attirasse così tanto l’attenzione” ha sottolineato la donna.

Un’azione esemplare

Un sacchetto dell'immondizia (Foto Pixabay)
Un sacchetto dell’immondizia (Foto Pixabay)

Le immagini catturate sono state diffuse con il solo scopo di denunciare la situazione e cercare di coinvolgere i cittadini a lanciare un messaggio di emergenza verso le istituzioni locali. La situazione della spiaggia libera “La Calcina” purtroppo non è delle migliori. Il panorama marino è preda degli incivili e le istituzioni locali non sempre riescono ad assicurare la pulizia necessaria. Le foto scattate sono giunte al Sindaco di Castellammare che ha chiesto di incontrare la signora Iervolino.

Speriamo che l’impegno adottato dal bambino, compresa la famiglia che ha alle spalle, sia servito a porre rimedio ad una triste situazione. Intanto, un grande complimento va a Christian e a tutti i componenti della sua famiglia per l’amore che hanno dimostrato nei confronti della natura.

Potrebbe interessarti anche: 

Benedicta Felice