Home News Il calendario amico degli animali: il progetto che salva le cavie da...

Il calendario amico degli animali: il progetto che salva le cavie da laboratorio -FOTO

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:09
CONDIVIDI

Il calendario amico degli animali, il progetto che offre una nuova opportunità di rinascita agli animali usati come cavie da laboratorio

Il momento della merenda (Foto Facebook)
Il momento della merenda (Foto Facebook)

Un calendario per restituire una nuova vita a chi non sembrava averne più una. Stiamo parlando di un gesto semplice e ordinario che però si rivela fondamentale per preservare la vita di tanti animali usati come cavie da laboratorio. Un progetto importante che ha come obiettivo finale l’adozione degli animali usati per tali attività. Vediamo di cosa si tratta.

Potrebbe interessarti anche: USA, laboratori sperimentazione: indifferenza e crudeltà sugli animali

Il calendario amico degli animali

Coniglietto al caldo (Foto Facebook)
Coniglietto al caldo (Foto Facebook)

Il progetto è stato ideato dalla Collina dei Conigli, la Onlus di Monza che da ben dieci anni si occupa di far adottare tutti gli animali usati come cavie in laboratorio. In particolare, l’iniziativa si rivolge ad animali come topi, conigli che nel periodo attuale si trovano nella struttura, attendendo una nuova famiglia che possa occuparsi di loro. Le immagini pubblicate sul calendario sono molto particolari in quanto gli autori degli scatti hanno provato ad immaginare i loro pensieri e le loro emozioni. Gli scatti sono stati realizzati da Alessia Montanari e Roberta Palumbo che hanno anche aggiunto le probabili espressioni che avrebbero utilizzato gli animali presenti in foto. Il ricavato delle vendite sarà destinato all’organizzazione che si schiera da sempre a favore di tutti gli animali sofferenti.

L’attività principale dell’associazione è quella di dedicarsi al recupero e alla conseguente riabilitazione degli animali, collocandola in habitat a loro familiari. I membri dell’organizzazione vogliono far conoscere un mondo nuovo e diverso ad animaletti come conigli, porcellini d’india, topi molto spesso associati a considerazioni negative da parte delle persone che non gli attribuiscono l’importanza che meritano di ricevere. Un cibo differente da quello somministrato in laboratorio, il contatto umano, insieme a tanto affetto sono gli ingredienti indispensabili per regalare a queste creature una nuova vita, nella quale, finalmente possano sentirsi accettati e apprezzati per quello che sono realmente.

Gli obiettivi “umani” dell’iniziativa 

Animali coccolati (Foto Facebook)
Animali coccolati (Foto Facebook)

Un centro di ospitalità che aiuta non solo gli animali ma anche gli esseri umani, incoraggiandoli a instaurare un rapporto diverso con essi, insegnandogli come occuparsene e come donargli tutto l’amore che finora gli è stato sottratto. Non è un’esperienza semplice perché si tratta di avviare un processo di educazione sulla corretta gestione degli animaletti. Tale attività è necessaria poiché spesso questi animali non hanno avuto un rapporto felice con gli esseri umani, allora diventa indispensabile fargli cambiare idea. Solo così, potranno tornare a fidarsi degli umani e a godere di tutto l’affetto che finalmente circonderà la loro vita.

Non resta che comprare il nuovo calendario dell’associazione!

 

Benedicta Felice