Home News Il cane peluche che conquista i social

Il cane peluche che conquista i social

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:52
CONDIVIDI

Il cane peluche, il Cavalier King che ha le sembianze di un cane finto. Tutte le sue peculiarità che lo rendono davvero irresistibile

Il cane peluche (Foto Instagram)
Il cane peluche (Foto Instagram)

Una razza speciale, che richiama il famoso cartone animato di Lilli e il Vagabondo. Si chiama Cavalier King Charles Spaniel ed è una razza di cani di piccola taglia. Nulla di particolare quindi, ad eccezione di questo esemplare che a prima vista sembra avere l’aria di un bellissimo peluche.

Il cane peluche, quali sono le sue caratteristiche

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Eyes bright for the weekend!❤️ What’s everyone up to this weekend?

Un post condiviso da Nessa the Cavalier (@nessathecavalier) in data:

La sua particolarità lo rende un cane adorabile, estremamente morbido al tatto si distingue per non sembrare un cane vero ma da inserire sulla mensola degli altri peluche da collezionare.

E’ dotato di precise caratteristiche fisiche e caratteriali. Infatti, si presenta con la fronte quasi piatta, il muso allungato in avanti, gli Occhi grandi e rotondi che spiccano appena lo si guarda, la corporatura piccola, le zampe ricoperte da pelo compatto e una coda eccezionalmente vaporosa.

L’indole del Cavalier King è mansueta, affettuosa e molto vivace. E’ indicato per stare con i bambini e non ha fastidi a stare con altri animali come cani e gatti.

Il cane peluche e i lati caratteriali che non ti aspetti 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Needing extra chin support this Monday ❤️

Un post condiviso da Nessa the Cavalier (@nessathecavalier) in data:

Tuttavia, al contrario di come potrebbe sembrare, è molto giocherellone e non ama la vita sedentaria. Il suo aspetto delicato necessitano il bisogno costante di cure veterinarie e attenzioni da parte del padrone. Quest’ultimo deve prendersi cura delle sue orecchie, pulendole ogni giorno, tenere il pelo lucido e setoso e prestare assidua attenzione verso gli occhi poiché questa razza è soggetta anche a problemi di vista.

La bontà del cavalier king lo rende adatto alla pratica della pet therapy, complice anche l’amicizia con i bambini. Una razza da non sottovalutare che attira grandi e piccoli. Se poi, il cane in questione ha le sembianze di un peluche, è ancora più irresistibile.

Leggi anche:

B.F.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI