Home News Il figlio di Bowie aiuta a far adottare Bowie, il cane dagli...

Il figlio di Bowie aiuta a far adottare Bowie, il cane dagli occhi di due colori diversi

CONDIVIDI

Ci sono alcuni cani che per caso hanno una fortuna incredibile. Come Freya, il cane ignorato da migliaia di persone, notata dal regista di Transporter che non solo ha contribuito a farla adottare ma l’ha pure assunta in un ruolo per Transporter 5 .

Una storia simile è capitata ad un bellissimo cane di tre anni, di nome Bowie, un incrocio tra un Greyhound e un Terrier. Dopo essere stato abbandonato, il cane ha passato la sua vita tra un rifugio e l’altro nel Galles. L’ultimo rifugio è stato il Dogs Trust Bridgend dove era approdato a novembre. Contrariamente a quanto si possa pensare, i responsabili hanno raccontato di aver avuto problemi nel far adottare Bowie a causa del suo sguardo ipnotico.
Una storia triste arrivata miracolosamente all’attenzione di un altro regista, Duncan Jones, figlio di David Bowie, il noto cantante venuto a mancare lo scorso anno,.

Duncan ha preso a cuore la storia di Bowie, il cane che aveva lo stesso nome del padre, diramando un appello, lo scorso 5 gennaio, per la sua adozione attraverso il suo account twitter: “Spero che qualcuno prenda a cuore questo cane e mi aiuti a trovargli una famiglia”.

Di certo, il provvidenziale intervento del regista ha fatto breccia e a distanza di qualche giorno, il rifugio ha pubblicato un tweet il 23 gennaio annunciando il lieto fine: “Grazie all’aiuto di Duncan Jones, Bowie, il cane è diventato membro effettivo di una famiglia, disposta ad amarlo per sempre”.