Home News Il formichiere che si arrende ai vigili del fuoco – VIDEO

Il formichiere che si arrende ai vigili del fuoco – VIDEO

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:58
CONDIVIDI

I vigili del fuoco sono riusciti a salvare un formichiere fuggito a un incendio. Ma inizialmente l’animale non voleva essere aiutato. 

Formichiere salvato dai vigili del fuoco (screenshot YouTube)
Formichiere salvato dai vigili del fuoco (screenshot YouTube)

Sono tanti gli animali che a causa degli incendi dei campi di canna da zucchero o incendi come quelli che hanno colpito l’Australia e la California, hanno perso il loro habitat. La perdita della propria “casa” ha minacciato l’estinzione e la figa di moltissimi animali tra cui i formichieri.

I formichieri sono mammiferi di grosse dimensioni che vivono in America Centrale e Meridionale. Ha il pelo grigio o marrone e le sue zampe sono dotate di unghie molto robuste. Ha il muso a forma di tubo e come suggerisce il suo nome, si nutre di insetti, ma soprattutto di formiche.

Oggi la storia di cui vi parleremo ha come protagonista proprio lui, il formichiere, l’animale che riesce ad arrivare a pesare anche 40 kg. La sua esistenza, intesa come razza animale, è minacciata dagli incendi ma grazie ai vigili del fuoco si è potuto salvare.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO>>> Benito, il cane che ogni giorno si reca sulla tomba della proprietaria

Il formichiere che si arrende ai vigili del fuoco – VIDEO

formichiere animali diversi da come li vediamo
Il formichiere, uno degli animali diversi da come li vediamo di solito. (Foto Pinterest)

Venerdì scorso un gruppo di vigili del fuoco stava cercando di spegnere le fiamme che stavano distruggendo parte della flora e della fauna della cittadina di Ipueiras, in Brasile quando un grosso animale è spuntato all’improvviso fuori dall’erba.

I vigili del fuoco rimasero sorpresi perché nessuno si aspettava di vedere un formichiere appartenente alla specie dei tamandua meridionali.

Il nostro amico a quattro zampe ha cercato di fuggire via dai cespugli che andavano a fuoco, ma non è stato abbastanza veloce. Infatti in breve tempo il formichiere fu circondato dalle fiamme, così i vigili del fuoco sono intervenuti immediatamente per aiutare l’animale.

I vigili del fuoco volevano aiutarlo così hanno iniziato a seguirlo fino a quando il formichiere si è improvvisamente fermato e alzato sulle zampe posteriori allargando le braccia (una posizione definita l’abbraccio del formichiere).

“Era spaventato e molto probabilmente si sentiva minacciato. Si è fermato e alzandosi in piedi ha fatto un movimento con il quale voleva incutere in noi paura” ha detto a The Dodo il tenente dei vigili del fuoco del comando di Ceará.

I formichieri hanno braccia e artigli robusti, che utilizzano per fare distruggere i nidi di termiti e difendersi dai predatori. Anche se hanno problemi di vista e udito, questi animali se si sentono minacciati possono diventare pericolosi.

Ma non essendo né predatori né tantomeno bracconieri, i vigili del fuoco sono riusciti a mettere in salvo il nostro amico a quattro zampe conquistando la sua fiducia.

“Lo abbiamo lasciato in un luogo che per caratteristiche è molto simile al posto in cui lo abbiamo trovato. Siamo felici che adesso ha a disposizione sia l’acqua che il cibo”, ha concluso il tenente dei vigili del fuoco del comando di Ceará.