Home News Il gatto dalle zampe storte e le orecchie da orso è stato...

Il gatto dalle zampe storte e le orecchie da orso è stato adottato

Un gattino con le zampe storte e le orecchie che assomigliano a quelle di un orso di peluche ha trovato una casa avendo la possibilità di avere una vita migliore.

gatto zampe storte e orecchie da orso
Gatto zampe storte e orecchie da orso

All’inizio di Aprile 2020 il piccolo felino dalle zampe storte e le orecchie da orsacchiotto era stato portato al Friends for Life Rescue Network un gruppo che si occupa di animali,  sita a Los Angeles.

Il gatto con le zampe storte e le orecchie da orso

gatto zampe storte e orecchie da orso
Gatto zampe storte e orecchie da orso (Foto Instagram)

Il piccolo gatto è nato con una malformazione ai legamenti e ai tendini delle zampe anteriori, le piccole zampette sembrano infatti “attorcigliate”.

Mel Lamprey e suo marito Zane , entrambi volontari dell’associazione, hanno deciso di adottare il micio donandogli sin dal primo giorno amore e coccole.

Il piccolo è stato chiamato Quill e da quando è stato adottato più volte al giorno svolge una terapia mirata al miglioramento della condizione delle sue zampe.

Nonostante sia un felino molto piccolo , è una vera forza e svolge ogi giorno anche le fasi più dure  della sua terapia fisica. “I suoi polsi sono riscaldati con una piastra riscaldante. Vengono quindi massaggiati e allungati per rilassare tendini e legamenti nella speranza di riallineare le ossa in crescita“, è stato spiegato  in una intervista.

Quill a breve dovrebbe ricevere delle particolari stecche per migliorare ulteriormente i suoi movimenti, ma il felino sembra adattarsi perfettamente a qualsiasi sfida gli venga posta.

Il felino si è immediatamente affezionato ai suoi nuovi amici umani che non fanno altro che aiutarlo e coccolarlo ed è stata definito dai due volontari “Sciocca e curiosa ” momentaneamente il gatto sembra essersi affezionato molto al suo papà adottivo con il quale passa moltissimo tempo.

Sembra infatti che immediatamente dopo la sessione di terapia il gatto si lanci immediatamente tra le braccia del papà che la coccola amorevolmente

La dolce palla di pelo ama giocare ed esplorare. Proprio come gli altri gattini, le piace avventurarsi fuori dalla sua comoda cuccia. Quill  è anche molto affettuoso e ogni volta che qualcuno passa davanti alla sua cuccia deve assolutamente fermarsi a farle le coccole.

La piccola felina trascorre la maggior parte del suo tempo tra coccole e amore e per lei non si poteva chiedere di meglio.

All’interno dell’abitazione oltre a Quill vi è anche un altro felino più anziano che si diverte a pulire e coccolare il piccolissimo gattino  come se fosse suo fratello

Si avvicinò e si sedette accanto a lei come se fossero i migliori amici”, un legame istantaneo come se sapessero esattamente di cosa avevano bisogno gli uni dagli altri“.

View this post on Instagram

Chester give me baff times.

A post shared by Quill (@chocolatebearcat) on

Potrebbe interessarti anche:

L.L.