Home News Il micio dispettoso che vuole ricevere tante attenzioni dalla sua padrona

Il micio dispettoso che vuole ricevere tante attenzioni dalla sua padrona

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:44
CONDIVIDI

Il micio dispettoso che posiziona la mano sul mouse per far distrarre la sua padrona dal lavoro e farla dedicare completamente a lui

Un dolce gattino (foto Pixabay)
Un dolce gattino (foto Pixabay)

I nostri amici animali farebbero qualsiasi cosa pur di attirare l’attenzione dei loro amati padroni. Pur di conquistarli, metterebbero in atto qualsiasi strategia per ricevere un pò di coccole. Ne sa qualcosa un adorabile gattino di nome Mokou che ha fatto del suo meglio per distrarre la sua padrona dal lavoro. Vediamo insieme di cosa si tratta..

Potrebbe interessarti anche: Come ricevere rispetto dal gatto e rispettarlo a tua volta: istruzioni per l’uso

Il micio dispettoso che non vuole far lavorare la padrona 

Il gatto bisognoso di coccole (Foto Pixabay)
Il gatto bisognoso di coccole (Foto Pixabay)

La continua richiesta di attenzioni verso la sua padrona è legata ad un preciso motivo. Il micio è stato ritrovato dalla sua attuale proprietaria, Brenna, quando aveva solo 8 anni. Le sue condizioni di salute non erano delle migliori poiché il felino soffriva di un’ernia ombelicale. Quando si sono incontrati, è stato amore a prima vista. La donna ha deciso subito che sarebbe entrato a far parte della sua vita e da quel momento non si sono più separati. Il legame che si è sviluppato tra i due è stato così intenso da creare un forte attaccamento nel micio. Un’unione che durante le giornate trascorse insieme è divenuta così forte da indurre il felino a scovare qualsiasi strategia pur di avere la sua mamma tutta per lui. Brenna si è resa conto di questo, infatti ha affermato: “Deve essere dove sono io e vedere in ogni momento cosa sto facendo“. Durante le ore nelle quali il micio è accanto alla sua padrona, si diverte molto a giocare con i suoi amati giocattoli.

Momenti di assoluta serenità, interrotta però, quando la donna si dedica al lavoro. Infatti, nel momento in cui arriva la fatidica ora di lavorare, posiziona la sua zampetta sul mouse nel tentativo di sottrarlo alla sua mamma. Un gesto frequente che esprime la seguente frase: “Non lavorare più e gioca con me, oppure prenderò come gioco qualsiasi cosa tu abbia a disposizione.”

La vista della scena finisce sempre per divertire Brenna che è orgogliosa dello spirito divertente del suo caro micio. Insomma, il legame tra i due è davvero speciale, le immagini e le testimonianze della donna, non possono che confermarlo!

 

Benedicta Felice