Home News Il vombato nella lavatrice, il video virale che ha divertito il web

Il vombato nella lavatrice, il video virale che ha divertito il web

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:36
CONDIVIDI

Un video divertentissimo ha fatto il giro del web, un Vombato ha infatti scambiato una lavatrice per una tana.

Vombato
Vombato nella lavatrice (screen video)

Nel video pubblicato sui social si vede infatti un vombato che entra nell’oblo di una lavatrice piena di panni scambiandola per una tana dove appisolarsi.

Il video pubblicato da Sleepy Burrows Wombat Sanctuary un santuario che si occupa di queste creature da più di 14 anni è diventato virale sul web mostrando quanto questi animali siano goffi in alcune situazioni come appunto quella in cui si è trovato Hazel un vombato abituato alla presenza dell’essere umano.

I proprietari del santuario Donna Stepan e suo marito Phil Melzer hanno avuto una concessione dal governo dell’ Australia per potersi occupare del benestare e della sopravvivenza di queste creature.

Il santuario Sleepy Burrows, è infatti situato nel Nuovo Galles del Sud (Australia), ed è autofinanziato. In questo magnifico posto i Vombati feriti vengono riabilitati e messi in libertà.

Il vombato nella lavatrice

Vombato
Vombato nella lavatrice (screen video)

Lo straordinario video che ha fatto divertire tutto il web riprende questo simpatico animale che dopo essersi rintanato nella lavatrice accidentalmente fa girare  il cestello  finendo sotto sopra immerso dai panni bagnati.

Il video esilarante infatti è reso tale oltre che dall’insolito susseguirsi degli eventi anche dalla cura con cui la donna cerca di dire all’animale di non entrare nella lavatrice .

Nel video infatti si sente la donna che dice al Vombato “Scusi ? cosa sta facendo Scusi!?”e con il dito lo punzecchia dandogli anche successivamente due pacche amorevoli sul di dietro.

Il video girato da Donna si rivela essere veramente divertente, ovviamente l’animale dopo essersi ritrovato sotto sopra con tutti i vestiti addosso e stato aiutato dalla signora che ha levato qualche asciugamano bagnato, per facilitare l’uscita dell’animale che è immediatamente uscito dalla lavatrice e scappato fuori dall’inquadratura .

Nel santuario ci sono moltissimi esemplari e osservando il profilo Facebook sono moltissime le simpatiche riprese degli animali che sembrano combinarne di tutti i colori.

World is a bit crazy right now ,,,,,but it could be worse, you could have a wombat in your washing machine:)!

Pubblicato da Sleepy Burrows Wombat Sanctuary su Domenica 15 marzo 2020

L.L.

potrebbe interessarti anche—>