Home News Incatenato dentro una gabbia per vent’anni: l’anziano puma che riscopre la libertà

Incatenato dentro una gabbia per vent’anni: l’anziano puma che riscopre la libertà

CONDIVIDI

puma

Cosa significa la libertà? Basta osservare lo sguardo di questo anziano Puma di nome Mufasa, che ha passato tutta la sua vita, incatenato dietro le sbarre di una gabbia, come attrattiva di un circo illegale in Perù.

Dopo vent’anni di prigionia, questo splendido felino potrà negli ultimi anni della sua vita assaporare la libertà, considerando che la speranza di vita di un puma in cattività è di 25 anni. Un animale dallo sguardo triste, senza speranza, portato in giro con la sua gabbia collocata sopra ad un pickup.

Ma per questo anziano felino, fortunatamente c’è stata un’altra opportunità concessa grazie all’intervento  dell’associazione Animal Defenders International (ADI) che ha riscattato Mufasa che con molte probabilità è stato catturato quando era ancora solo un cucciolo.

“Vedere Mufasa incatenato in un pick-up, insieme ad attrezzi di ogni tipo, è stato uno spettacolo terribile”, ha commentato Jan Creamer, direttore di Animal Defenders International, spiegando che il puma “sembrava quasi morto”.

L’animale era in delle condizioni terrificanti: sottopeso  e terrorizzato dall’uomo,  molto probabilmente a seguito di maltrattamenti sia fisici che psicologici. Un esemplare che aveva perso qualsiasi desiderio di vivere. Adesso, non dovrà più temere l’uomo nella Riserva naturale Taricaya Ecological, nella foresta pluviale amazzonica, dove è stato trasferito. Il video del suo salvataggio è stato condiviso su youtube e ha registrato oltre due milioni di visualizzazioni.

Un filmato commovente nel quale lasciarsi incantare da come lo sguardo di questo animale ha ripreso vitalità già dal momento in cui i volontari hanno spezzato le catene che lo tenevo legato e mano a mano che si allontanava da quella terribile prigione che lo stava per uccidere.

Adesso, i responsabili di  ADI hanno reso noto che stanno monitorando Musafa, dandogli tutte le cure necessarie.