Home News L’On. Bernini: “Incendio Vesuvio, situazione drammatica al canile di Torre del Greco”

L’On. Bernini: “Incendio Vesuvio, situazione drammatica al canile di Torre del Greco”

CONDIVIDI
FOTO – screenshot

Paolo Bernini del Movimento Cinque stelle mostra un video girato su Facebook all’interno di un canile di Torre del Greco, in provincia di Napoli. Il comune campano figura tra quelli direttamente interessati dai devastanti incendi che si stanno manifestando in serie sul Vesuvio e che sono indubbiamente di origine dolosa. Il politico parla della struttura, convenzionata con diversi Comuni del circondario e che ospita circa 500 quattrozampe, facendo riferimento all’ordinanza di abbattimento della stessa perché risulta essere in parte abusivo perch costruito all’interno del Parco del Vesuvio. Ma l’aspetto più impellente al momento riguarda la messa in sicurezza dei cani stessi: l’area già in passato era stata interessata da un incendio, e nella fattispecie adesso il pericolo non è ancora passato, come affermato dallo stesso Bernini. Fuoco e fiamme infatti sono distanti poche centinaia di metri.

La stessa situazione l’hanno vissuta i cani e le volontarie di un altro canile vicino, in questo caso il ‘Rifugio di Margherita’ grazie all’aiuto di diverse volontarie che hanno messo al riparto cani di tutti i tipi: “C’erano mamme con le cucciolate nate da poco – fa sapere Anna, chiamata dall’On. Bernini – ed altri quattrozampe anziani. Sono tutti sotto protezione ora, ed a Torre del Greco un altro canile ancora era minacciato dalle fiamme ma risulta ora tutto a posto”. L’On. Bernini parla di una situazione a rischio per la zona ed auspica la messa in atto di un adeguato piano di evacuazione, “…per evitare che anche i cani vengano colpiti da quei criminali che incendiano deliberatamente i boschi. E che l’amministrazione locale non pensi che tanto si tratta di animali!”. Altri due quattrozampe erano stati salvati in maniera provvidenziali dai Vigili del Fuoco.

 

GUARDA IL VIDEO