Home News Incidente aereo Jacksonville: morti gli animali domestici a bordo

Incidente aereo Jacksonville: morti gli animali domestici a bordo

CONDIVIDI

Le drammatiche conseguenze dell’incidente aereo avvenuto a Jacksonville, in Florida: morti gli animali domestici a bordo.

incidente aereo jacksonville
(Getty Images)

A Jacksonville, in Florida, dopo che un aereo Boeing 737 è andato fuori pista venerdì notte finendo in un fiume, tutte le 143 persone a bordo sono sopravvissute. Al contrario, purtroppo, gli animali domestici collocati nei vani bagagli nel fondo dell’aereo non erano stati così fortunati. Secondo NbcNews, almeno quattro animali domestici erano sull’aereo noleggiato da militari che hanno lasciato Guantanamo Bay, a Cuba, nel nord della Florida.

Leggi anche –> Viaggiare con il cane ed altri animali in aereo: alcuni utili consigli

Incidente aereo Jacksonville: il dramma degli animali a bordo

Dopo che l’aereo è andato fuori pista, gli animali domestici sono rimasti sull’aereo e si presume che siano morti. Anche se l’aereo non si è completamente immerso nel fiume St. Johns, la sezione inferiore è sott’acqua. La portavoce della US Navy, Kaylee LaRocque, ha spiegato: “C’è acqua nella stiva. Siamo così tristi per questa situazione, ci sono animali che purtroppo sono scomparsi”. L’aereo è rimasto così come si è schiantato nel il fiume in attesa di un’indagine approfondita da parte del National Transportation Safety Board. Il capitano Michael Connor, comandante della Naval Air Station di Jacksonville, ha affermato che gli animali erano diventati la “seconda priorità” per i soccorritori.

In ogni caso, nessuno aveva sentito versi animali o individuato casse, per cui si presume che gli animali domestici a bordo dell’aereo siano tutti morti. “Ovviamente, non abbiamo conferma ma stiamo continuando a fare il possibile per determinare positivamente lo stato degli animali domestici. È una situazione molto ovvia”, ha spiegato ancora Connor, lasciando intendere che per gli animali domestici nella stiva non ci sia nulla da fare. Gli animali domestici includevano sia cani che gatti, ed è possibile che ci fossero più animali domestici a bordo. Non c’è stata alcuna spiegazione su cosa abbia causato l’incidente. Una volta rimosso l’aereo, le autorità troveranno gli animali domestici deceduti.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI