Home News Intossicazione da acqua: cane rischia di morire

Intossicazione da acqua: cane rischia di morire

CONDIVIDI
intossicazione cane
Cane intossicato dall’acqua

Cane intossicato dall’acqua rischia di morire

Nessuno penserebbe mai che una cosa del genere possa accadere al proprio cane. Per molti si tratta di leggende metropolitane, per altri, una triste verità. E’ quanto denuncia, una giovane donna con un post drammatico pubblicato su facebook.

La donna ha diffuso l’immagine del suo cane, un adorabile labrador, di nome Nala, intossicato dall’acqua.

“Non sapevamo che l’acqua potesse uccidere il nostro cane”, commenta la donna, che ha avviato una raccolta fondi per poter curare il proprio compagno a 4zampe.

Georgia Berwick ha spiegato che si tratta di un problema importante che riguarda soprattutto i proprietari di cani di piccola taglia che amano l’acqua.

La padrona di Nala ha raccontato che il cane stava giocando in giardino con i bambini. Faceva avanti e indietro, tuffandosi in piscina, recuperando una pallina da tennis. Nala era allegra e per ben tre ore ha giocato con i bambini che si divertivano a spruzzarla con l’acqua. Ad uno certo punto, la Berwick  ha deciso di farla riposare, togliendole i giocattoli e intimando i bambini a smetterla. Nala ha iniziato ad assumere un comportamento strano.

“Stava collassando, vomitava e barcollava. Non riusciva nemmeno ad aprire gli occhi”.

La donna ha immediatamente portato il cane in clinica veterinaria, dove è stato subito sottoposto ad una flebo. I suoi organi stavano collassando.

Cani, intossicazione da acqua

Al cane è stata diagnosticata una intossicazione da acqua. Ovvero, si tratta di una grave forma che può colpire i cani quando bevono tanta acqua in pochissimo tempo. In quel modo, i sali minerali presenti nel corpo si dissolvono e gli elettroliti nel corpo si comportano in modo anomalo, portando al collasso degli organi.

Questo può accadere ai cani che giocano in acqua, quando prendono i loro giochi e bevano l’acqua.

Un fenomeno preoccupante che mette a rischio soprattutto cani di piccola taglia in quanto il rapporto peso/acqua è inferiore. Ma anche i cani di grande taglia non sono di certo immuni a questo tipo d’intossicazione.

La Berwick ha così deciso di diramare l’allarme, invitando i proprietari dei cani a fare attenzione. Un rischio elevato nel periodo estivo.

I sintomi di intossicazione da acqua sono: sbalordimento, perdita di coordinazione, letargia, nausea, gonfiore, vomito, pupille dilatate, occhi fissi e salivazione eccessiva. Nei casi più gravi, potrebbero anche avere difficoltà nel respirare.

Fortunatamente, Nala è stata salvata e recuperata in tempo. Se i proprietari l’avessero portata mezzora dopo, non ce l’avrebbe mai fatta.

Leggi anche–> Giocava con il tubo dell’acqua, nel giro di due ore muore per intossicazione

Ecco il post:

 

C.D.