Home News Investe un cane, ma non si ferma: dopo qualche ora sente abbaiare...

Investe un cane, ma non si ferma: dopo qualche ora sente abbaiare dal motore

CONDIVIDI
incidenti stradali animali
Cane investito

Investe un cane e percorre 300 chilometri per poi fare una scoperta agghiacciante

Una delle storie più incredibili rimbalzate in rete negli ultimi anni. Il fatto è accaduto nel 2015, in Cina. Un uomo, il singor Zang era alla guida della sua automobile quando ad un certo punto attraversa un cane ed è impossibile per l’uomo evitarlo.

“Quando ho colpito il cane, pensavo che fosse morto o fuggito”, racconta Zang che non aveva più visto l’animale sull’asfalto.

Zang non si è fermato e ha continuato a guidare per qualche ora. Tuttavia, a distanza di ben 300 chilometri, sente un rumore provenire dal motore e decide di fermarsi per fare la benzina e controllare se vi era un problema.

A quel punto, scopre che il cane era rimasto bloccato nel paraurti della macchina. Immediata la corsa dal veterinario per accertare le condizioni del cane. Zhang non aveva avuto il coraggio di rimuovere il cane da solo, per timore di fargli del male.

 

incidenti stradali cane
Il cane bloccato nel paraurti

I veterinari hanno però accertato cane era in buona salute e non aveva riportato brutte ferite.

Per Zhang si è trattato di un segno del destino e per questo ha deciso di adottare il cane.

“Stavo guidando abbastanza velocemente in quel momento, quindi quando ho colpito il cane, ho pensato che fosse morto o fuggito, quindi non sono sceso dall’auto per controllare. Ma più tardi, ho sentito abbaiare da sotto la macchina. C’era una certa distanza tra il cane e il serbatoio dell’acqua e il suo corpo era retto saldamente dal paraurti”. Ricorda Zhang, commosso.

Da quel giorno, Zhang e lo sventurato cane sono inseparabili. Entrambi hanno saputo seguire il loro destino che li ha portati l’uno verso l’altro.

 

C.D.