Home News Iris, la gatta obesa che non perde più peso: appello della padrona

Iris, la gatta obesa che non perde più peso: appello della padrona

Obesa e fuori forma: la gatta Iris deve dimagrire soprattutto per un motivo davvero delicato

iris gatta obesa
Iris, quando nel bel mezzo dell’estate era riuscita a perdere peso (Fonte Facebook Sheena Walsh)

Quando non si sa più che fare, si lancia un appello o si mette un annuncio. Forse, in alcuni casi della nostra vita, sarà capitato anche a noi. O meglio: ci sarà capitato in relazione alla perdita o alla scomparsa del nostro o della nostra amico/amica a quattro zampe. Può capitare: un appello o un annuncio sono le miglior azioni da mettere in atto in occasioni come questi.

Oggi, più che mai, ci sono anche i social network. Alcune volte, sgradevoli contenitori di nefandezze, altre, invece, veri e propri strumenti per poter chiedere aiuto. Lo stesso aiuto che ha richiesto, tramite un post di Facebook, Sheena Walsh, la padrona di Iris, la gatta protagonista di questa storia. Sheena ha scritto sul suo profilo del social poc’anzi citato: “Per amore di Iris, se vedete una gatta cicciottella che si aggira dalle vostre parti e fa finta di avere lo stomaco vuoto, non datele nulla da mangiare. Vorremo che vivesse con noi il più a lungo possibile”.

Iris, come ben si è potuto intendere, se ne va in giro “bussando” alla porta dei vicini, che inteneriti le danno da mangiare. Questa è l’unica opzione che ha condotto Sheena a mettere il posto su Facebook. Essa stessa crede che la gatta, alla quale piace molto uscire di casa, vada a importunare i vicini di casa per un po’ di cibo. Tanto da arrivare alla sera e non mangiare quasi niente della sua consueta pappa. Iris, ora, pesa 7,5 kg, troppo, senza ombra di dubbio.

Deve calare il suo peso anche per un’altra ragione: dovrà sottoporsi a un piccolo intervento che, però, gli stessi veterinari sconsigliano vivamente di effettuare con un peso del genere. Un’abbondanza di chilogrammi che non le permette nemmeno più di uscire dal buco della porta fatto apposta per lei. Ora, per fari sentire, è arrivata perfino a graffiare sulla porta di casa. In un modo o nell’altro dovrà perdere peso.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE QUESTO ARTICOLO: Wilford, il gatto obeso abbandonato dalla sua proprietaria