Home News Canta e suona, l’incredibile bravura di una dolce Golden Retriever -VIDEO

Canta e suona, l’incredibile bravura di una dolce Golden Retriever -VIDEO

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:33
CONDIVIDI

La cagnolina cantante, un talento che conquista tutti coloro i quali si trovano ad ascoltare la sua musica che regala il buon umore

Il talento della cagnolina per la musica (Foto video)
Il talento della cagnolina per la musica (Foto video)

 

Ognuno di noi ha una passione che pulsa per una determinata  attività. Se poi, la passione incontra il talento, coltivarla per eccellere, diventa una procedura ancora più semplice. Ciò non vale solo per gli esseri umani ma anche per gli animali. Bleu è una tenerissima Golden Retriever dotata di una vocazione particolare e poco comune. Vediamo nel dettaglio di cosa si tratta.

La cagnolina cantante, una bravura tutta da imitare 

Affetto e stima (Foto Facebook)
Affetto e stima (Foto Facebook)

Bleu ha una forte passione per la musica. Quando era solo un cucciolo ha cominciato a manifestare un interesse profondo nei confronti di uno strumento insolito e unico: lo scacciapensieri a vento. Quest’ultimo è composto da cannelle di metallo appese a un gancio che riproducono il suono dei campanelli che si muovono anche nell’aria. Da quando la cagnolina ha fatto la sua conoscenza, è stato amore a prima vista. A partire da quel momento, ogni volta che si avvicina all’apparecchio, la quattro zampe inizia a cantare, imitando alla perfezione il suono dei campanelli mentre si muovono.

Quando la Golden Retriever è ispirata, va in giardino dove è collocato lo strumento e inizia a far muovere con il muso i tubi di metallo prima di cominciare ad “esibirsi”. Mentre canta, anzi durante i suoi ululati,  la dolce cagnolina non smette di scodinzolare. Un segno inequivocabile della sua felicità. “Non so se le piace il suono che emette oppure è lei che riesce a far produrre la musica nello strumento” ha sottolineato  Ana Brown, la sua padrona. E se la bravura della quattro zampe è riuscita a portare il buon umore alla sua amica umana, lo stesso si verificherà anche con altri. E’ per questo motivo che la donna ha deciso di condividere con il mondo intero, il talento della sua amata cagnetta. Le performances dell’animale hanno fatto guadagnare un bel pò di visite alla pagina Facebook, appositamente creata per far conoscere la pelosetta a quante più persone possibili.

La musica e l’effetto che esercita sugli animali 

Il Golden Retriever che ascolta la musica (Foto Adobestock)
Il Golden Retriever che ascolta la musica (Foto Adobestock)

Un successo grandioso che fa capire l’effetto terapeutico che la musica esercita sugli animali, proprio come avviene con gli esseri umani. I diversi studi condotti dalla scienza ci dimostrano che ogni genere suscita un determinato stato d’animo su di essi. Ogni effetto di malessere o benessere è collegato alla specifica reazione degli animali.  Un segnale di piacere è testimoniato dalla coda che scodinzola e ulula con la melodia. Gli strumenti maggiormente coinvolti in tale tipo di effetto sono quelli a fiato che inducono la partecipazione attiva del pelosetto. In particolare, alcune note vengono interpretate dal quattro zampe come un ululato, il quale spesso si configura come un monito ad unirsi e raggrupparsi con i suoi amici. Gli ululati in antichità erano un segnale di richiamo tra simili che oggi, si avvalgono della medesima funzione. Ciò spinge i cani che sentono l’ululato ad unirsi in coro, imitando il suono prodotto. Tale aspetto dimostra come la musica favorisca anche i rapporti sociali, consolidando lo spirito di unione che provoca durante l’ascolto.

Inoltre, proprio come avviene con gli umani, anche i cani hanno determinati gusti musicali. Al di là delle reciproche differenze, il genere che prediligono maggiormente è la musica classica che agisce sulla loro mente sotto forma di calmante. Invece, il genere che li rende nervosi e stressati è il rock.

Certamente, dall’espressione della cagnolina, possiamo notare che il tipo di musica prodotta, le consente di rilassarsi e di trasferire il suo stato d’animo anche a chi la ascolta. Un bellissimo metodo per scacciare via i brutti pensieri durante il periodo del lockdown.

Potrebbe interessarti anche: 

 

Benedicta Felice