Home News La cagnolina eroe e l’eccezionale impresa di aiutare il padrone in pericolo

La cagnolina eroe e l’eccezionale impresa di aiutare il padrone in pericolo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:27
CONDIVIDI

La cagnolina eroe e il suo salvataggio emozionante. Grazie al suo aiuto, il padrone è stato raggiunto dai soccorsi che lo hanno portato in salvo

La Cagnolina eroe (Foto Facebook)
La Cagnolina eroe (Foto Facebook)

 

Si chiama Heidi ed è una cagnolina che ha tratto in salvo il suo padrone dopo che la barca improvvisamente si è rovesciata. La pelosetta si trovava a bordo dell’imbarcazione in Australia, precisamente al largo delle coste di Brisbane nel Queensland.  Ad un tratto si è verificato il peggio ma il coraggio della quattro zampe è servito a capovolgere il finale dell’accaduto.

Potrebbe interessarti anche: Cane eroe ha salvato la vita al suo amico postino: il modo è incredibile

La cagnolina eroe e una grande operazione di salvataggio

Sguardo di riconoscenza (Foto Facebook)
Sguardo di riconoscenza (Foto Facebook)

La vicenda è avvenuta nel febbraio scorso. Appena la barca si è rovesciata, entrambi sono stati divisi dalla corrente che li ha sobbalzati su lati opposti del corso d’acqua. A quel punto, rimaneva solo una cosa da fare..tentare il possibile o lasciarsi andare ad un triste e doloroso destino. Heidi non ha esitato per un solo istante. Armatasi di coraggio ha cominciato a nuotare, portando avanti il ritmo, senza stancarsi o cambiare idea per 11 ore di fila. Verso le 6 del mattino è stata notata da un pescatore nelle vicinanze della località Moreton Bay. Appena ha visto il quattro zampe ha provveduto ad allertare i soccorsi affinché potessero metterlo in salvo.

Le sue richieste di aiuto hanno raggiunto le autorità competenti che hanno impiegato tutti i mezzi necessari per tentare di salvargli la vita. I volontari hanno utilizzato un elicottero, una nave da guardia costiera, e ben quattro imbarcazioni della polizia. Il loro impegno e l’immenso coraggio di Heidi sono serviti a far trovare il padrone della cagnolina. L’umo di sessantadue anni è stato ritrovato aggrappato all’imbarcazione ed è stato messo al sicuro.

Una bruttissima esperienza che poteva tramutarsi in tragedia se Heidi non avesse impiegato tutte le sue forze ed energie per salvare la vita del suo padrone. Un gesto nobile che fa capire quanto noi esseri umani siamo importanti per loro. Il nostro unico dovere è quello di ricambiarli, nel miglior modo possibile.

Benedicta Felice