Home News “E’ stata un’esperienza unica..”: avvistata una pantera rara in India -FOTO

“E’ stata un’esperienza unica..”: avvistata una pantera rara in India -FOTO

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:12
CONDIVIDI

La pantera rara, un avvistamento unico nel suo genere che ha fatto provare una grande emozione al fotografo e a tutti gli utenti sul web

La pantera avvistata (Foto Instagram)
La pantera avvistata (Foto Instagram)

Un felino raro da vedere. Una meraviglia della natura afferrata in un’immagine che ha regalato un’esperienza indimenticabile a chi ha avuto il piacere di ammirarlo dal vivo. Stiamo parlando di Abhishek Pangis uno studente di ingegneria di 23 anni che ha trovato di fronte ai suoi occhi uno spettacolo unico al mondo: una pantera nera molto rara.

Potrebbe interessarti anche: Pantera a passeggio sui tetti in pieno centro

La pantera rara, l’avvistamento è avvenuto in India 

Pantera che cerca di nascondersi (foto Instagram)
Pantera che cerca di nascondersi (foto Instagram)

L’avvistamento proviene dal Parco Nazionale di Tadoba in India, precisamente nel distretto di Chandrapur che si trova nello stato di Maharahstra. Il ragazzo si è reso protagonista di un evento tanto raro quanto unico e originale. Il 23enne si trovava lì insieme ai suoi genitori in visita all’area naturale protetta indiana. Il primo giorno lo ha trascorso alla scoperta delle meraviglie che caratterizzano il luogo ma proprio quando pensava di aver visto tutto, ha dovuto ricredersi, assistendo ad uno spettacolo straordinario. Per 40 minuti, il ragazzo, è rimasto incantato dalla visione di una pantera nera estremamente rara da trovare.

Potrebbe interessarti anche: Pantera nera: cosa mangia, dove vive, caratteristiche e curiosità

L’animale ha un insolito manto scuro maculato che lo fissava intensamente. L’emozione è trapelata dalle sue parole colme di gioia e incredulità: “Quando l’ho incontrato sono diventato bianco. Sono rimasto sbalordito da così tanta bellezza e solo dopo dieci minuti ho colto l’occasione per fare delle foto. Tali animali compaiono solo per pochi attimi ma ho avuto la fortuna di poterlo osservare per ben 40 minuti. In particolare, l’ho visto in vari momenti..mentre beveva da uno stagno, segnava il territorio e rincorreva le scimmie. E’ stata un’esperienza unica per me.”

Sorpresa e incredulità

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Male Melanistic leopard/ black panther. . . “The greatest trick the devil ever pulled was convincing the world he didn’t exist”. . . . Tired from handling the camera all day for all the safaris, here I was on my last one and in the last hours. All drained from the shuttering of the cameras, capturing the stripped killer in the scorching heat. Moving on to the spot for something I was sure we won’t see. With the sun being gone hours beyond our heads, the wait was on, hoping for atleast a quick glance. Eyes running through every movement in the woods and ears all fixed on the barks of the deers. Couple of hours passed and I am still hoping for a miracle before the dream run ends. And suddenly it all went quiet with all the deer heads focusing in the woods like they were guides. And there he was, an unnoticeable black figure moving uninterested in his prey. I rooted for the camera and positioned quickly on that spot, my mind and body all fired up forgetting . The melanistic leopard was there, just strolling unaware of his beauty. I zoomed at him and saw the bright eyes staring back with fading rossetes into blackness on his body. A sighting less than half an hour made the best moment of the safaris. . . . . . #indianphotography #incredibletadoba #bbcearth #indian_wildlifes #indianwildlifeofficial #bigcatsindia #earthinfocus #natgeoyourshot #nationalgeographic #discovery #natgeoindia #nikonindia #bigcatswildlife #wildwoyages #indianafricanwildlife #nikonasia #ntc_feature #ntc_natwild #pawstrails #featured_wildlife #ngtindia #ThroughYourLens #CandidInTheWild #Incredibleindia #Earthcapture #nikonindiaofficial #_mig #WildIndia @indianwildlifeofficial @zealwildlife @incredibletadoba @natgeowild @naturegram_india @natgeoindia @shaazjung @indian_wildlifes @animalplanetindia @bigcatsindia @wildlife.hd @indianwildlifeofficial @featured_wildlife @the.animals.daily @bbcearth @nikonindiaofficial @claws.n.wings @randeephooda @wildtrails_recent_sightings @indian.photography @nikonindiaofficial @natgeoyourshot @sonybbcearth

Un post condiviso da Abhishek Pagnis (@abhishek.pagnis) in data:

L’esperienza di Abishek sarà stata “il punto d’invidia” degli altri fotografi. Alcuni di loro infatti investono molto denaro per vederli durante i safari, impiegando anche moti anni prima di avvistarli. La sua fortuna non è stata solo quella di trovarsi al posto giusto al momento adatto ma anche un altro fattore ha inciso nella sua “cattura”.

Quella giornata era molto afosa dunque, i felini escono alla scoperto per dissetarsi. Di sicuro, è stato un momento che non dimenticherà e grazie a lui, tutti noi abbiamo la fortuna di poterla ammirare..seppur virtualmente!

Benedicta Felice