Home News La Parodi dice addio alla carne “non sono vegetariana però basta”

La Parodi dice addio alla carne “non sono vegetariana però basta”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:40
CONDIVIDI

La Parodi ha deciso di cambiare le sue abitudini alimentare e di dire addio alla carne per aiutare anche se in piccolo il pianeta, ma quale sarà la sorella che ha deciso di dire stop all’alimentazione carnivora?

Benedetta e Cristina Parodi

Cristina e Benedetta Parodi sono le due celebri sorelle note nel mondo televisivo , la sorella che però ha deciso di abbandonare la dieta che prevede l’utilizzo di carne è Cristina, e lo ha fatto per una questione prettamente ambientalista.

La causa principale del cambiamento climatico è il riscaldamento globale, che ha molte conseguenze negative sui sistemi fisici, biologici e umani.

Dagli ultimi studi degli scienziati è stato riscontrato che il clima varia naturalmente su molte scale temporali ed è dimostrato, che le persone stanno influenzando il clima, in particolare attraverso le emissioni di gas e dell’effetto serra.

L’effetto serra, è un processo naturale attraverso il quale l’atmosfera trattiene parte del calore solare, permettendo alla Terra di mantenere le condizioni necessarie per ospitare la vita se questo non avvenisse la temperatura si aggirerebbe intorno ai -18 gradi.

Il problema è che le attività umane quotidiane amplificano in maniera esponenziale  l’effetto serra , facendo aumentare ancora di più la temperatura del pianeta.

La scelta della Parodi

Cristina Parodi

Per questo motivo Cristina Parodi ha deciso di smettere di magiare la carne quindi non per amore degli animali ma per amore del pianeta.
I processi industriali di lavorazione della carne richiedono molti passaggi e quindi molte emissioni nell’aria, motivo per il quale Cristina ha deciso di dire basta al consumo di carne.

La giornalista ha quindi dichiarato di non essere vegetariana, ma ha deciso che il suo senso di responsabilità nei confronti nel pianeta che ci ospita è più forte della “gola” la Parodi ha anche asserito che oltre ad evitare di utilizzare prodotti a base di carne sta evitando anche tutto ciò che concerne l’utilizzo di plastica e si è ripromessa di utilizzare solo materiali rigorosamente riciclati.

Al settimanale Grazia ha rilasciato un’intervista asserendo di aver smesso anche di acquistare l’acqua frizzante e di aver preso un macchinario apposito per far diventare l’acqua frizzante in modo da debellare nella sua abitazione le bottiglie di plastica, in oltre la giornalista ha dichiarato anche di aver abbandonato completamente l’uso dell’automobile.

Per le strade di Bergamo si potrà infatti vedere Cristina Parodi aggirarsi per le strade bergamasche in bicicletta.

Sembra che la giornalista sia una delle poche che ha capito che i procedimenti per realizzare i prodotti alimentari a base di carne siano più inquinanti per l’ambiente di tutte le vetture del mondo.

L.L.

Potrebbe interessarti anche—->

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI