Home News Un valido aiutante: il pony che consegna le uova agli anziani in...

Un valido aiutante: il pony che consegna le uova agli anziani in isolamento -FOTO

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:33
CONDIVIDI

L’aiutante pony che consegna il cibo agli anziani in isolamento per il Covid-19. Un gesto esemplare amato da tutti gli abitanti

Il pony aiutante (Foto facebook)
Il pony aiutante (Foto facebook)

Gli animali conoscono bene il significato della parola altruismo che sanno mettere in pratica con azioni indirizzate alla felicità dell’uomo. Un gesto esemplare è quello di un adorabile pony che si è unito alla sua proprietaria, Hannah Russel di ventitré anni, per consegnare le uova agli anziani della città. Il piccolo aiuta le persone esposte maggiormente al rischio di contrarre il Covid-19 nell’avere a disposizione del buon cibo per il loro pranzo. Il suo aiuto è fondamentale per metterli al riparo da questo rischio che li obbliga a stare in autoisolamento.

L’aiutante pony che porta le uova agli anziani 

La donna e il pony (Foto facebook)
La donna e il pony (Foto Facebook)

Il pony in questione si chiama Alf e in breve tempo è riuscito a farsi considerare una celebrità da tutti i cittadini. Il suo successo non è recente ma, dura dal 2012, quando ha iniziato a compiere la sua missione insieme alla sua padrona. La donna, orgogliosa delle azioni del piccolo, ha subito colto l’occasione per mostrare al mondo intero le sue capacità, condividendo con gli altri la grande generosità del suo amico a quattro zampe.

Naturalmente, ciò è stato possibile grazie al buon animo della sua padrona che pensava ad un modo efficace per aiutare la popolazione di Leybur, in Inghilterra, in quarantena per l’emergenza del coronavirus. Il suo pensiero è stato rafforzato dalla presenza ridotta di negozi aperti nel villaggio che ha reso necessario il suo intervento. “Un contadino ha confezionato delle uova fresche ma non ha avuto la possibilità di consegnarle alle persone. Così ho cominciato a portarli alle persone e ho pensato che l’aiuto di Alf sarebbe stato utile per portare un pò di gioia alle persone.” Inoltre ha aggiunto: “Lascio cadere le uova davanti le porte delle case e le lascio raccogliere. La gente si precipita alla finestra per vederlo.” Inoltre, il cibo non è l’unico oggetto ad essere consegnato ma sarà unito a dei pacchetti di cure da destinare ai bisognosi.

Un successo notevole sui social 

Il dolcissimo pony e la padrona (Foto Facebook)
Il dolcissimo pony e la padrona (Foto Facebook)

In tempi rapidissimi, la sua bontà d’animo gli ha fatto ottenere 14.000 follower. Un numero enorme per un animaletto dalle dimensioni notevolmente ridotte. Pensate che ha le orecchie che misurano 3 cm e gli zoccoli sono poco più grandi di una moneta dal valore di 2 £. Sarà per il suo aspetto tenero e le sue doti caratteriali che riesce ad attrarre chiunque entri in contatto con lui. Non sarà un caso infatti se il pony è uno degli animali più amato dai bambini.

La sua natura pacifica lo rende adatto non solo ai bambini ma anche agli anziani e alle persone disabili. Esiste una grande varietà di razze ognuna con una particolarità ben precisa. Alf appartiene alla categoria Shetland una razza che ha fatto della sua resistenza un punto di forza. Si rende molto adatto al lavoro agricolo e la sua folta criniera lo protegge dal freddo. Le sue qualità nel XVII secolo lo rendevano adatto a farsi amare dai rampolli della nobiltà. Inoltre era ritenuto sinonimo di lusso ed eleganza.

Complimenti all’operato di questo dolcissimo pony!

Potrebbero interessarti anche i seguenti argomenti: 

Benedicta Felice