Home News Lancia il cane dal finestrino, ora rischia grosso

Lancia il cane dal finestrino, ora rischia grosso

CONDIVIDI

cane19

Un meticcio se l’è vista davvero brutta qualche anno fa, quando aveva soli tre mesi, a via Ardeatina. Era il 2 giugno del 2011 e lungo questa via il trentanovenne di Albano Laziale aveva accostato la sua auto al bordo della strada e abbassando il finestrino aveva scaraventato fuori il povero cagnolino. L’uomo però non aveva avuto cura di non farsi notare da quattro ragazzi che erano nei pressi e che, indignati per quanto visto, avevano preso una saggia decisione: si erano messi dietro l’auto dell’uomo che aveva compiuto l’ignobile gesto. L’uomo era riuscito a fuggire, avendo notato i ragazzi che gli stavano dietro, ma questi avevano comunque raccolto il numero di targa della sua auto. Così i giovani erano tornati indietro a verificare le condizioni del piccolo cane. Dopo si erano recati dai vigili del XII Gruppo per sporgere denuncia incastrando il responsabile del folle atto. Quest’ultimo è finito sotto processo e rischia una condanna a un anno di reclusione più una multa che potrebbe variare tra i mille e i diecimila euro.